1 millennial su 4 dice di non avere amici. La solitudine è il male più pericoloso per questa generazione 1

1 millennial su 4 dice di non avere amici. La solitudine è il male più pericoloso per questa generazione

I nostri nonni hanno avuto guerre, i nostri genitori hanno avuto crisi economiche. Dobbiamo fare i conti con ciò che ci allontana l’uno dall’altro.

La solitudine è stata soprannominata “l’assassino silenzioso”. Non è un male che si manifesta in un modo sorprendente, oltraggioso e terribile come un cancro o qualche malattia che colpisce la nostra capacità cognitiva, ma gli esperti sottolineano che può diventare dannoso come consumare un pacchetto di sigarette al giorno. Non c’è modo di sostenere che la società in cui viviamo sia stata fondata attraverso la cooperazione tra le persone, mantenendolo in ordine attraverso la comprensione e le relazioni sociali che formiamo con i nostri fratelli e sorelle nella vita. 

Ignorare che dobbiamo vedere le persone che amiamo può essere terribilmente negativo. Ed è qualcosa che sta costando enormi danni alla salute alla generazione che si prepara a prendere le pugni della società, i millennials.

Unsplash

Gli studi del corpo di ricerca sociale americano YouGovhanno prodotto numeri molto preoccupanti in termini di relazioni sociali e legami sociali dei millennials. Alla domanda a 1.200 adulti di età pari o inferiore a 18 anni, il sondaggio ha rilevato che il 30% degli intervistati ha dichiarato di sentirsi solo. In confronto, la generazione dei suoi nonni era solo del 15%, mentre quella dei suoi genitori erano del 20%. 

Accanto a questa cifra, il 22 per cento dei millennial s’è detto di non avere amici intimi, e il 30 per cento ha detto di non avere amici intimi. Il più preoccupante di tutti è che il 27% ha detto che “non aveva bisogno di amici”.

1 millennial su 4 dice di non avere amici. La solitudine è il male più pericoloso per questa generazione 3
Unsplash

Le cause di questa epidemia sono diverse, alcune delle quali sono state notate come le più probabili. L’indagine non è stata così dettagliata da sottolineare una causa particolare, ma si è riferita a uno studio precedente dell’Università della Pennsylvania che è riuscito a tracciare una connessione abbastanza diretta e chiara tra l’uso dei social media e il deterioramento salute mentale. Instagram e Facebook sono di solito il più contrassegnato come dannoso per la salute della nostra testadando prove abbastanza chiare del paradosso che è in prima linea della nostra vita moderna: non siamo mai stati così connessi, ma siamo più soli di mai prima d’ora. 

È importante notare che, oltre alle reti, oggi siamo abbastanza spinti a mettere da parte gli spazi in cui possiamo fare nuove amicizie o semplicemente condividere interessi con altre persone. I Millennials sono una generazione che ha dovuto essere cresciuta con una società molto più frammentata e instabile rispetto ai loro predecessori, così hanno dovuto lavorare molto duramenteperdendo in essa l’opportunità di crescere la famiglia o rafforzare i loro legamiperdendo in essa l’opportunità di crescere la famiglia o rafforzare i loro legami sociale. 

1 millennial su 4 dice di non avere amici. La solitudine è il male più pericoloso per questa generazione 5
Unsplash

La vita sociale non deve essere trascurata. Le conseguenze possono essere le peggiori di tutte.

Controlla anche

15 Alberi di Natale neri per le anime oscure 10

15 Alberi di Natale neri per le anime oscure

Questo Natale dire addio alla tradizionale decorazione natalizia. Secondo l’interior designer María Adelaida Rodrigo, il …

Nuovi stivali Ugg in peluche per eliminare il freddo 11

Nuovi stivali Ugg in peluche per eliminare il freddo

Gli Uggs sono da anni oggetto di critiche per il loro design, ma nonostante i …

Ha messo la sua faccia enorme in costume da bagno e l'ha dato alla sua ragazza per evitare che la guardassero sulla spiaggia. 12

Ha messo la sua faccia enorme in costume da bagno e l’ha dato alla sua ragazza per evitare che la guardassero sulla spiaggia.

Patty, la ragazza di Pedro Cuccovillo Vitola, è una fan dei bikini ed è anche …