Una delle serie di maggior successo su Netflix negli ultimi anni è stata senza dubbio la Lucifero. Dopo le sue prime tre stagioni era sul punto di essere cancellata a causa di una decisione presa dalla Fox, ma i fedeli seguaci del programma il popolare servizio streaming ha deciso di prendere in mano le redini della produzione e del lavoro nei due seguenti.

Ora, con la quinta stagione, che ha debuttato lo scorso 21 agosto, siamo stati in grado di godere una volta di più attraente Lucifero Morningstar, mentre la risoluzione di diversi reati, sul lato di Chloe Decker. Ma non è tutto, ci sono un sacco di dettagli circa la produzione e gli attori di questa serie che non può conoscere, per ciò che qui è la mostriamo.

1. Esso è basato sulla graphic novel della DC Comics

La storia di Lucifero è ispirato Sandmanuna serie di romanzi creata da Neil Gaiman, Sam Kieth e Mike Dringenberg.

2. E ‘ stato ipotizzato che Lucifero fu dovrebbero essere americani

scena della serie, lucifero

Tom Ellis, l’attore gallese che gioca Lucifero, ha pensato che sarebbe stato meglio dare un accento inglese per il personaggio per renderlo più interessante.

3. Ogni episodio ha un nome particolare

scena della serie, lucifero

Il nome di ogni episodio è unico e, quasi sempre, Lucifero o qualsiasi altro dei personaggi dice durante una riga di dialogo.

4. Non nominare mai il nome di Dio

scena della serie, lucifero

Se non si era notato, nessuno dei personaggi pronunciato il nome di gesù Cristo, anche Amenadiel; sempre riferimento a Lui come “padre”.

5. Neil Gaiman è stato anche il creatore di Coraline

scena della serie, lucifero

Durante un episodio, Chloe arriva a leggere un libro per Trixie con il titolo di Coralinela storia su cui è basato il popolare nastro stop-motion.

6. Mazikeen avrebbe potuto essere diverso

scena della serie, lucifero

Lina Esco stato scelto inizialmente di giocare sporco diavolo, ma dopo aver letto la sceneggiatura ha deciso di concentrarsi su altri progetti.

7. Ottenuto Tom Welling per tornare in TV

scena della serie, lucifero

Dopo la riproduzione di Clark Kent nella serie di Smallville per dieci stagioni, l’attore ha preso sette anni senza prendere un altro ruolo in televisione fino alla loro comparsa nella terza stagione.

8. Lucifero sa cantare nella vita reale

scena della serie, lucifero

Anche se Tom Ellis non sa suonare il pianoforte, la voce che si sente nei vari capitoli in cui canta nel vostro club è davvero quello di attore.

9. Il nome del bar ha un significato specifico

scena della serie, lucifero

Sappiamo tutti che Lucifero vive nel attico sopra il bar Lux, un nome che significa “luce” in latino, inoltre, è preceduto etimologico di Lucifero: “colui che porta la luce”.

10. La produzione ha cambiato posizione grazie al successo

scena della serie, lucifero

Le prime due stagioni della serie sono state girate a Vancouver, ma dopo il successo della serie potrebbe iniziare a registrare direttamente dagli Angeli.

11. Lucifero è ispirato a David Bowie

scena della serie, lucifero

Uno degli autori di romanzi, Mike Carey, ha detto che la sua principale fonte di ispirazione per il personaggio è stato il talento di cantante inglese David Bowie.

12. Ma Tom è stato ispirato da una persona diversa

scena della serie, lucifero

Ellis ha dichiarato che la sua principale fonte di ispirazione al momento della interpretazione Lucifero arriva direttamente dal leggendario scrittore Oscar Wilde.

13. Il pilota originale era diverso da quello che abbiamo visto

scena della serie, lucifero

Il primo episodio della serie è stato registrato con Nicholas Gonzalez giocare Dan, ma dalle differenze di lavoro, Kevin Alejandro prese il suo posto.

14. L’ultimo episodio della stagione 4 è speciale

scena della serie, lucifero

Con il titolo di Per salvare Lucifero, Netflix ha mostrato il suo apprezzamento per le migliaia di i fan che ha firmato la campagna online per la serie potrebbe essere salvato.

15. Gli attori principali sono molto amici

scena della serie, lucifero

Tom Ellis, Aimee Garcia, tedesco e Lesley-Ann Brandt sono alcuni di quelli che hanno condiviso i momenti divertenti durante le registrazioni della serie.