60 scimmie sono state abbandonate su un'isola deserta dopo essere state infettate dall'epatite B. Il loro custode non li ha dimenticati 1

60 scimmie sono state abbandonate su un’isola deserta dopo essere state infettate dall’epatite B. Il loro custode non li ha dimenticati

Monkey Island si trova in Liberia, ed è un posto che sembra uscito dal film “Planet of the Apes”.

Danielle Paquette

Lì, una colonia di 60 scimmie che in precedenza erano state usate come soggetti di test per esperimenti crudeli e che avevano iniettato diversi tipi di malattie, sono state lasciate morire senza alcun tipo di capacità di sopravvivenza.

Queste adorabili scimmie sono state sottoposte a crudeli esperimenti scientifici per trovare una cura per l’epatite B, ordinata dall’America, e sono state tenute sotto chiave dal momento della loro nascita. Non era una vita facile.

60 scimmie sono state abbandonate su un'isola deserta dopo essere state infettate dall'epatite B. Il loro custode non li ha dimenticati 3
Danielle Paquette

Tutto è peggiorato quando un conflitto sanguinoso ha costretto tutti gli scienziati a lasciare il paese. Gli umani hanno trovato la salvezza, ma le scimmie sono state lasciate indietro.

Ma un uomo ha deciso di restare con loro. Da quando aveva 20 anni, il Liberiano Giuseppe Tommaso lavorava come custode di questi animali in laboratorio. Nonostante le sofferenze che subivano in quel luogo, Giuseppe si prendeva cura di loro, dava loro affetto e li nutriva. Era il loro unico alleato.

60 scimmie sono state abbandonate su un'isola deserta dopo essere state infettate dall'epatite B. Il loro custode non li ha dimenticati 5
Danielle Paquette

Utilizzando le risorse donate da varie organizzazioni per mantenere in funzione i laboratori e difendendo con le unghie e con i denti le installazioni, l’uomo è riuscito a tenere al sicuro la colonia di scimmie durante il conflitto che ha lasciato migliaia di morti e sfollati.

Nel 2000, gli attivisti per gli animali erano riusciti a mettere il problema della sperimentazione animale nell’occhio del ciclone fino al 2004, si è stabilito che nessuna società americana avrebbe usato le scimmie per esperimenti.

Significava una buona notizia per le scimmie, ma questo comportava anche altri problemi: cosa devono fare adesso?

60 scimmie sono state abbandonate su un'isola deserta dopo essere state infettate dall'epatite B. Il loro custode non li ha dimenticati 7
Danielle Paquette

Non potevano essere restituiti alla natura con il resto della popolazione di scimmie. Non conoscevano le regole sociali, non sapevano come cacciare gli insetti o raccogliere i frutti e, poiché la maggior parte di loro era infettata dall’epatite B, c’era il rischio di contagio per il resto delle scimmie e quindi, causando un’epidemia.

Inoltre, c’era il rischio che, a causa della loro educazione e del loro rapporto con gli esseri umani, fossero più vulnerabili ai cacciatori e ai trafficanti, che non avrebbe esitato ad ucciderli tutti.

60 scimmie sono state abbandonate su un'isola deserta dopo essere state infettate dall'epatite B. Il loro custode non li ha dimenticati 9
Danielle Paquette

La risposta è stata, quindi, quella di lasciarli su un’isola situata sulla riva dell’Oceano Atlantico. Quelle terre erano deserte e non avevano cibo per le scimmie. Ma, con l’aiuto di Thomas, e con l’aiuto di diverse organizzazioni di beneficenza e un po’ di fortuna, sarebbero in grado di sopravvivere e di costruire una comunità. SDa quando vi sono arrivati, quell’isola è ora conosciuta come l’Isola delle Scimmie.

Secondo il Greenwich Time, gli aiuti finanziari forniti dagli Stati Uniti hanno nutrito le scimmie fino al 2015, quando il virus Ebola ha distrutto la popolazione della Liberia e diverse organizzazioni di beneficenza hanno aiutato le persone colpite dalla malattia invece delle scimmie.

In questo modo, Giuseppe Tommaso fu costretto a chiedere donazioni nelle fiere e nei locali dove altre persone lottavano per combattere l’Ebola.

60 scimmie sono state abbandonate su un'isola deserta dopo essere state infettate dall'epatite B. Il loro custode non li ha dimenticati 11
Danielle Paquette

In qualche modo, è riuscito a procurarsi il cibo per mantenere in vita gli animali, che ogni giorno lottavano per il loro sostentamento, che lasciava loro ogni due giorni in barca. Non era abbastanza.

Condividere la storia con chi voleva ascoltare, Joseph ha iniziato a cercare aiuto a livello locale e internazionale e, per sua fortuna, la Human Society Foundation ha elencato la sua situazione di aiuto e ora investe quasi 500.000 dollari a Monkey Island. Tuttavia, il costo aumenta man mano che la colonia cresce.

60 scimmie sono state abbandonate su un'isola deserta dopo essere state infettate dall'epatite B. Il loro custode non li ha dimenticati 13
Danielle Paquette

L’isola delle scimmie è oggi una leggenda locale, un vero e proprio Pianeta delle scimmie, pieno di scimmie infette e arrabbiate che vivono in una società lontana dal mondo. Ma Giuseppe conosce le sue scimmie, la loro personalità, i loro nomi e la loro gentilezza.

60 scimmie sono state abbandonate su un'isola deserta dopo essere state infettate dall'epatite B. Il loro custode non li ha dimenticati 15
Danielle Paquette

Attualmente, la gente pelosa dell’isola aspetta Joseph ogni due giorni per salutarlo e mangiare al suo fianco.

“Finché uno di noi non muore per primo”, afferma orgoglioso.

60 scimmie sono state abbandonate su un'isola deserta dopo essere state infettate dall'epatite B. Il loro custode non li ha dimenticati 17
Danielle Paquette

Oggi, Monkey Island serve a ricordare il crudele prezzo da pagare per i progressi della medicina, ma ci ricorda anche l’amore e le cure che un uomo ha dato agli animali sofferenti per quasi 30 anni.

Controlla anche

Truccate il vostro trucco con ombre metalliche 21

Truccate il vostro trucco con ombre metalliche

Se stai diventando un maestro del trucco, probabilmente dovresti continuare a leggere questo. Hai ricordato …

I feed di Twitter mostrano che le persone stanno già invecchiando più lentamente 24

I feed di Twitter mostrano che le persone stanno già invecchiando più lentamente

Le persone oggi invecchiano più lentamente? Brandon McCarthy ha posto questa domanda ai suoi seguaci …

Nonne che si accontentano dei capelli colorati 25

Nonne che si accontentano dei capelli colorati

Tutti noi amiamo i capelli colorati e abbiamo avuto la nostra fase di sperimentazione in …