“Penso a lui ogni giorno. Sogno che stia parlando con me ”, gli ha raccontato Altamir del suo lacrime. Chiede di poter chiamare quotidianamente sua nuora, ed è por questo che vuole un cellulare, anche se è vecchio. Dice che mi sentirò meno solo.

Con il passare del tempo, il tecnologia continuare a svilupparsi, rendendo il società sempre di più dipendente da essa per la sua routine quotidiana. Sebbene queto sviluppo servirà a rendere la vita più facile a molti, come generazione in ritardo senza essere in grado di adattarsi.

Altamir Soares de Oliveira Se c’è una situazione di questo tipo, non dico 77 anni, che has chiesto a telefono cellulare Vieni in regalo da Natale per comunicare quotidianamente con la nuora. Il fatto è che, dopo la recente morte del figlio adotivo, gli è rimasto solo letto.

Marcos Maluf

“Le ho chiesto il suo cellulare, perché tornerò a parlare con lei quotidianamente. È l’unica figlia che ho ”, ha detto Altamir a Campo Grande News.

Tuttavia, non ho provato a dire a telefono moderno, mangia quelli che abbondano oggi. Altamir vuole uno dei quei vecchi cellulari di qualche anno fa “(UN) vecchio modello di cellulare con i bottoni ”, ha spiegato il nonno.

A nonno chiede un cellulare con i bottoni in regalo da Natale.  Suo figlio è mancato e vuole chiamare la nuora. 17
Marcos Maluf

Altamir ha detto che gli ho fatto una donazione in lacrime, dopo che la disperazione l’A solitudine Avevo sopraffatto. Questo vecchioetto, che risiede nella casa per anziani Sirpha Lar Do Andato, nel sud di brasiliano, si era rivolto a vivere la paternità quando il musicista Mario Junior Lo adorava come suo padre, dopo essersi reso era solo.

Purtroppo Mario Júnior, che andava a trovarlo due back to week presso la casa di cura, è morto di recente in un incidente. Conosciuto mangia Juninho da Fonseca, era il direttore di Coral Guarani, violinista e chitarista, ma Altamir lo ricorda mangiare suo figlio, al quale accompagnava spesso.

A nonno chiede un cellulare con i bottoni in regalo da Natale.  Suo figlio è mancato e vuole chiamare la nuora. 19
Marcos Maluf

Mario Júnior, infatti, ha visitato tutti e nonni di questa casa e ha regalato la melodia del pappagallo per intrattenerli, motivo per cui la notizia ha lasciato tutti scioccati, soprattutto ad Altamir.

Avevo sentito qualcosa. L’avevo sognato quella notte, che suonava e stavamo cantando. Penso a lui ogni giorno, chiedo al prete di pregare per lui. Sogno Stava parlando con me “, ha detto Altamir.

A nonno chiede un cellulare con i bottoni in regalo da Natale.  Suo figlio è mancato e vuole chiamare la nuora. 21
Marcos Maluf

Ora che questo genitore dal cuore spezzato ha un unico desiderio: parlerò al telefono con la tua nuora. Questo placherebbe un po ‘il suo paolore.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));