E ‘ stato acquistato come un “animale”, ma quando ha smesso di essere divertente semplicemente gettato nell’oblio.

La crudeltà dell’uomo non ha limiti. Molte persone scaricano tutta la loro rabbia e la rabbia contro i poveri animali, pur essendo innocente, incapace di difendersi. E mentre il mondo sta cambiando a poco a poco, c’è ancora molto da fare. L’abuso e la violenza sono un male difficile da sradicare.

Ed è proprio quello che ha dovuto subire un cane di razza rottweiler, trovato nel cortile di casa sua. È stata abbandonata, in ossa e sul bordo della morte, perché non riuscivo a sopportare di più.

RSPCA

Si trattava di un “pet”, probabilmente comprato e abbandonato quando ha smesso di essere divertente. Il poveretto era nelle ossa, ha lasciato al suo destino, nel cortile di casa propria.

Fortunatamente, i vicini di casa chiamato RSPCA, che ha preso in mano la situazione ed è venuto in suo aiuto. Che è successo in seconda convocazione, da metà aprile, avevano già presentato denunce. Non era un fatto isolato.

Abbandonato, nelle ossa e quasi morto, è stato trovato un cane rottweiler. Solo in attesa per la fine 8
L’immagine di riferimento – Pixabay

Ero immobile, sul punto di morte e si dimise. In quel luogo, dove una volta indossato e corse, oggi ero sdraiato su una coperta, attesa per la fine della sua vita.

Grazie all’intervento dei vicini di casa, sono stati in grado di salvare lui e farlo fuori luogo.

“Non riuscivo a camminare e non poteva alzare la testa correttamente: la maggior parte della sua pelliccia era caduto fuori e ho iniziato a piangere quando ho visto la sua gabbia toracica esposti”ha detto Jacqueline Atkins, uno dei vicini che hanno chiamato per il suo salvataggio.

Abbandonato, nelle ossa e quasi morto, è stato trovato un cane rottweiler. Solo in attesa per la fine 10
RSPCA tornare a casa (Credits: RSPCA)

L’animale è stabile e sotto la cura dell’istituzione, che inoltre ha riferito di un’indagine in corso, per determinare il reato di maltrattamento degli animali.

Diverse persone hanno lavorato al caso, sperando di trovare la giustizia, per essere arrivato un po ‘ più tardi, il povero rottweiler non sarebbe vivo.

La crudeltà verso gli animali dovrebbe andare via.