Bernardo Núñez, una strada venditore di 66 anni di età, ha visto la sua vita sgretolarsi dopo un paio di ladri di rubare il vostro carrello di ghiaccioli, rimanendo in un batter d’occhio, senza il capofamiglia principale per la vostra famiglia.

Questo, accoppiato con la pandemia di Covid-19, lo fece entrare nella disperazione e piangere per giorni e giorni… Quello che non sapeva è che un gruppo di tipo cuori ha fatto tutto ciò che era nelle loro mani per aiutare a uscire da quel brutto episodio.

Una catena di favori

Dopo don Bernardo subito il furto del suo carretto del gelato, la fondazione Locale, di Cuore —ha creato non-profit da HJ Chong e Tito Rodríguez— sentito il suo caso e ha iniziato una campagna di donazione, accumulando un totale di 10 mila dollari… Ma non è tutto, un buon samaritano è stato dato il compito di comprare un nuovo carrello di ghiaccioli, e anche decorata e riempita con ghiaccioli di neve e di vari gusti.

“Bene che noi siamo di più”

Bernardo Núñez, un venditore di strada, ottenendo un carrello di ghiaccioli di nuovo

HJ e Tito ha preso in consegna le donazioni di don Bernardo, che si è commossa fino alle lacrime da il gentile gesto. Inoltre, i giovani hanno creato una pagina su GoFundMe per continuare a sostenerlo nel suo giorno per giorno.

Egli disse: ‘Senti, non siamo noi. Questa è la comunità, più di 300 persone si è impegnata a te. Il tuo lavoro non è passata inosservata a nessuno.’

Don Bernardo non solo visto sparire i loro problemi, la sera per la mattina, si è appurato che c’è ancora la bontà nel mondo.