Un nuovo rapporto assicura che James Wan – regista e produttore di “Aquaman 2” – avrebbe combattuto con Warner per mantenere Heard nel ruolo, tutto dopo che avrebbe fallito nel suo esame fisico prima dell’inizio delle riprese.

Una serie di voci hanno coinvolto Amber Heard e la sua permanenza nel sequel di “Aquaman” in questi giorni. Nonostante i problemi legali in corso con l’ex marito Johnny Depp, l’attrice di Mera ha confermato di rimanere nel ruolo di Mera, tuttavia, nuove informazioni suggeriscono che questo non è del tutto certo.

Se prima la Warner Bros. sembrava essere completamente a tuo favore, un nuovo rapporto indica che questo non è così preciso come credevamo e che in effetti lo studio sta già pensando di licenziare l’attrice. Tuttavia, ha ancora difensori e James Wan, il suo direttore, è uno di loro.

Warner Bros.

Tramite l’informatore Daniel richtman – noto per aver svelato i segreti delle star di Hollywood e che ha seguito molto da vicino il caso Heard-Depp – ha detto sulla sua pagina Patreon che il regista e produttore del film sta combattendo con WB per mantenere Amber Heard in produzione.

Amber Heard ha il supporto: il regista di "Aquaman" combatterebbe per restare. È l'unico Mera 17
AP

La ragione? Secondo la stessa fonte, il motivo principale è perché Heard Avrebbe fallito il suo esame fisico a causa delle sue cattive condizioni fisiche prima dell’inizio delle riprese, che apparentemente viola una clausola del suo contratto. Ovviamente non ha nulla a che fare con i suoi scandali legali con Johnny Depp.

Amber Heard ha il supporto: il regista di "Aquaman" combatterebbe per restare. È l'unico Mera 19
Reuters

Per questo motivo, altre voci come la possibile sostituzione di Amber Heard dalla star di Games of Thrones, Emilia clarkesono emersi con ancora più forza di prima e infatti, anche la stessa rivista Forbes ha assicurato questo fatto in un articolo.

Sebbene assicurino che la Warner Bros. starebbe cercando un modo per sostituirlo o ridurne il tempo sullo schermo in “Aquaman 2”, al momento i rappresentanti di Heard hanno risposto alle voci “Negare categoricamente” che ci sia del vero in loro.

Amber Heard ha il supporto: il regista di "Aquaman" combatterebbe per restare. È l'unico Mera 21
AP

Al momento siamo su un terreno incerto riguardo al futuro di Amber Heard e al suo ruolo di Mera in Aquaman. Sappiamo solo che James Wan, il suo regista, ha intenzione di continuare a lavorare con l’attrice nel sequel.

Come finirà tutto questo?

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));