Ha dato quello di cui aveva bisogno, non era esattamente i capelli, ma una amicizia e di un amore incondizionato.

Di tutte le malattie del mondo, tra cui il coronavirus, non c’è nessuno più odiato di cancro. Nei secoli abbiamo visto strappando sorrisi e non esiste ancora una cura per questa terribile malattia.

Per fortuna in molte occasioni con i trattamenti che le persone sono in grado di lasciare dietro di questa situazione, ma il problema rimangono gli effetti collaterali.

Facebook / Dana McSwain

Uno di questi è la perdita di capelli, e qualcosa di un po ‘ fastidioso quando autostima, perché a nessuno piace essere calvo per la forza. Per fortuna Dana McSwain ha un paio di ottimi amici, tutti disposti a tagliare un po ‘ i capelli per lei.

36 anni fa questa donna, nativo di Charlotte, nel North Carolina, ha scoperto di avere il cancro al seno, qualcosa che non avrei mai immaginato possibile, perché non hanno una storia in famiglia e per di più aveva una mutazione del gene BRCA2.

“E’ stato uno shock totale. Non è solo che avete il cancro della fase 2, è che avete il cancro della fase 2 con questa mutazione genetica che rende sensibili alla maggior parte dei tumori. Si tratta di una battaglia per il resto della mia vita.”

-Dana McSwain

Ha subito iniziato con il trattamento di chemioterapia e che, chiaramente, è arrivata la perdita di capelli che lei tanto temuto.

Amici tagliare i capelli e fare una parrucca per la madre con il cancro. Insieme sempre, quando è più necessario 10
Facebook / Dana McSwain

“Si accetta la diagnosi di cancro e andare al passo successivo. Così ora ho accettato il cancro, mi stavo preparando a subire la chemioterapia, il che significa perdere i capelli. Come una donna, è possibile che i vostri capelli si definisce, ma ti rende diverso. Ho sempre avuto i capelli lunghi e ho iniziato a piangere prima ancora che è sparito”.

-Dana McSwain

Per lei questo era qualcosa di traumante così ha deciso di radersi la testa e iniziare la ricerca di una parrucca che si adattano i loro gusti. Ogni volta che hai assaggiato alcuni non piace, ritenuto che non fosse lei, e non ha funzionato detto Good Morning America.

Amici tagliare i capelli e fare una parrucca per la madre con il cancro. Insieme sempre, quando è più necessario 12
Facebook / Dana McSwain

Per fortuna ha trovato su Facebook un gruppo di amici disposti a fare qualcosa per la sua disperazione, in modo che cinque donne e una bambina di 7 anni ha donato i suoi capelli con una carta di incoraggiamento. Tutti loro sono stati organizzati e non solo tagliare i capelli, ma hanno messo insieme la parrucca e dato a voi.

La sensazione è completamente diversa per i capelli sintetici che avevo provato prima, era molto felice, in questa occasione, e la sensazione che si adattano perfettamente.

Amici tagliare i capelli e fare una parrucca per la madre con il cancro. Insieme sempre, quando è più necessario 14
Facebook / Dana McSwain

La verità è che sì, perché questo non è stato solo di capelli ma anche di un amore immenso che circondava quella parrucca. C’erano molte buone intenzioni uniti in un unico indumento che sarebbe bellissima, ma anche più forte.

Ora si sente che lei assomiglia a se stessa di nuovo, lei è molto felice, e con più forza per continuare a lottare contro questa terribile malattia che sicuramente guarire completamente.