Per le ragazze, il modello di vita è di solito la loro madre, ma secondo l’esperto di bambini Steve Biddulph, le zie potrebbero essere altrettanto importanti.

Al di là dei loro genitori, è essenziale per le ragazze avere persone da ammirare e rivolgersi di fronte alle pressioni che affrontano nella vita di tutti i giorni, soprattutto oggi a causa dei social media, del ritmo della vita e della loro costante sessualizzazione.

Fasi difficili nella relazione madre-figlia

O perché la ragazza non va d’accordo con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché non vuole parlare con sua madre o perché sulle cose che le sono imbarazzanti, ci sono momenti nella sua fase di crescita che sua zia è la scelta migliore per rivolgersi a lei e chiedere il suo consiglio.

Non vogliono assomigliare alla loro mamma

due donne si parlano in una stanza mentre un'adolescente le vede sedute in un letto[1945900]

Biddulph, autore dei libri Raising Boys e Raising Girlsha trovato nella ricerca per sostenere le sue teorie che le ragazze non vogliono essere come le loro madri:

Questo è triste, non ne sono felice, ma ci sono argomenti su cui non vogliono ascoltarti, ma ha ancora bisogno di qualcuno da ascoltare.

Come possono aiutare le zie?

tre donne e una ragazza in giardino ridono di qualcosa

Secondo l’esperto, le zie possono aiutare molto se iniziano a formare relazioni calde e significative fin dalla tenera età con le ragazze; Se non sono fisicamente vicini, possono rimanere in contatto per telefono, video chat o online; ascoltare con rispetto ciò che la ragazza le dice senza dover approvarlo; prendere tempo per ascoltarla in modo rilassato ed essere una vera, non perfetta zia; cioè, di essere a proprio agio con se stessi ed essere onesti e a proprio agio con te stesso.