• Lo youtuber ha parlato con Ibai sul suo programma Twitch, ‘Chiacchierando tranquillamente’, e ha spiegato di aver fatto molti soldi, ma che non ha grandi spese né ha investito in nulla.


  • Ha anche confessato di essere molto felice su Twitch e che non ha intenzione di lasciarlo per tornare su YouTube


  • Auron ha chiarito dov’è il suo rapporto con Sara Biyín, la sua compagna fino a pochi mesi fa, e come se la cava davvero con Wismichu

Ibai Llanos continua il suo giro di interviste nel suo programma Twitch, “Chatting quietly”. Questa volta, dopo aver intervistato due calciatori, Piqué e Kun Agüero, e un creatore di contenuti, ElXokas, ha scelto ancora una volta qualcuno della sua gilda e ha invitato uno degli youtuber ispanici più popolari, Auronplay. Nel discorso, il catalano si è aperto con Ibai e ha parlato di soldi, fama e lavoro.

Auronplay, il cui vero nome è Raúl Álvarez, lo è uno dei creatori di contenuti più influenti oggi. La sua anzianità su YouTube (il suo primo account è stato aperto nel 2006) lo ha portato a raccogliere 27,2 milioni di abbonati, rendendolo il terzo youtuber più supportato del paese. Questo successo ha portato molti fedeli follower ad accompagnarlo nel suo passaggio a Twitch, una piattaforma su cui è riconosciuto felice e su cui ha accumulato più di 7,4 milioni di follower, motivo per cui è classificato numero uno. sesto posto a livello mondiale per i canali con il maggior numero di follower.

Nessun problema finanziario

Così tanti anni di lavoro e un così grande volume di follower hanno fatto accumulare molti soldi ad Auronplay, tanto che riconoscere che potrei smettere di lavorare adesso e non hai problemi finanziari: “Potrei ritirarmi ora e penso che non mi mancherà nulla in tutta la mia vita”. A proposito di questo possibile ritiro, lo youtuber ha anche parlato e riconosciuto che, se non fosse stato per Twitch, che ha aperto una finestra per realizzare altri tipi di contenuti, la sua carriera sarebbe finita molto prima.

La sua buona situazione economica glielo permette anche scegli dove e come vuoi lavorare E, per ora, gli è chiaro: rimane su Twitch. “Andresti per soldi da Twitch a YouTube?”, Voleva sapere Ibai. “Non per soldi. Perché su Twitch guadagno più di quanto posso spendere e non sarebbe una questione di soldi. Se me lo chiedessi, è perché su Twitch sono pessimo. Ma devo dire che posso solo parla bene di Twitch, mi hanno aiutato subito. Ho amore solo per Twitch“, ha assicurato il catalano.

Sulle sue spese ha anche parlato e spiegato che non ha capricci costosi o si concede grandi lussi. “Non faccio assolutamente niente. Una vita di più normale del mondo. Ho una Mercedes e l’ho acquistata dalla Germania. Non devi nemmeno essere un milionario per averlo. Ora comincio a considerare l’acquisto di un appartamento o qualcosa del genere, la banca mi chiama. Mi dicono di investire “, ha spiegato Auron, che ha confessato come spende i soldi:” Nei buoni ristoranti “.

I guai che la fama gli ha portato

Ibai e Auronplay sono due dei creatori di contenuti più popolari in Spagna, quindi non sorprende che l’argomento della fama sia stato discusso durante il discorso. Lo youtuber ha riconosciuto che per andare in luoghi con un grande afflusso di pubblico deve andare “mascherato o nascosto” e che tutto è iniziato un giorno in cui ha visitato PortAventura e che la gente gli è saltata addosso: “A seconda di dove vado, è vero che ho passato dei momenti terribili. A volte ho sentito che potevano affogarmi da tutte le persone che si sono gettate su di me. È una questione di sicurezza “.

La sua fama ha anche reso molti dei suoi seguaci interessati alla sua vita privata, ma Auron è molto geloso della sua privacy e, infatti, Ci sono voluti quattro mesi per annunciare la sua rottura con la collega youtuber Sara Biyín. Lo hanno fatto insieme tramite una diretta su Twitch in cui hanno spiegato che sono ancora amici e che sono “famiglia”, pur non essendo fidanzati.

Parlare della mia vita privata non mi piace, ma volevamo insegnare che se una coppia si scioglie, non può accadere nulla e l’amicizia e il sapere come essere mantenute ed è per questo che l’abbiamo fatto “, ha spiegato Auronplay a Ibai, e ha aggiunto che pensa che sia” un esempio per tutti i bambini “, anche se ancora una volta chiarisce che non gli piace che il focus sia sulla sua vita privata.

La sua relazione con Wismichu

Negli ultimi giorni i riflettori si sono spostati su Wismichu, con cui Auronplay ha lavorato per qualche tempo facendo spettacoli umoristici in tutto il paese. Lo youtuber è sotto i riflettori per la denuncia presentata da Dalas Review e dalla quale è stato finalmente assolto. “Con Wismichu non ho mai avuto un’amicizia da dire sull’andare a mangiare. Abbiamo fatto spettacoli insieme e alcuni video, non siamo amici amici per andare a mangiare qualcosa. Non ho problemi con lui “, disse Auron a Ibai.

I reclami di Dalas Review