Britney Spears sta bene. Britney Spears è migliore che mai. Questo è il messaggio che la cantante molto americana ha voluto mandare ai suoi milioni di fan da tutto il mondo attraverso il suo account Instagram, dove la seguono più di 26 milioni di persone.

“Ciao. So che ci sono molti commenti di persone che dicono molte cose su di me, ma ragazzi voglio solo che sappiate che sto bene, sono più felice che mai nella mia vita. Vi mando benedizioni, auguri e amore”, ha detto il cantante E perché ha dovuto chiarire che è migliore che mai? Perché il movimento #FreeBritney è, in questo momento, più forte che mai.

Il messaggio che Britney Spears ha inviato ai suoi fan

Nelle sue stesse parole, niente. Va bene, è felice. È a casa, balla, che è quello che gli piace fare di più. Tuttavia, quando si cerca di capire questa grande figura del pop ci sono, chiamiamolo così, due correnti di pensiero.

Da un lato, ci sono le persone a lei più vicine, rappresentate da suo padre, che lo credono Britney non è una persona emotivamente stabile e, quindi, dovrebbe essere protetto in modo che né lei né le persone che dipendono da lei, come i suoi figli, siano in pericolo. Lo stesso avvocato della cantante ha detto di lei che le sue capacità mentali sono paragonabili a quelle di un paziente in coma. Questo è accaduto solo un mese fa, durante il processo in cui l’interprete di ‘… Baby One More Time’ ha cercato di smettere di essere istruita da suo padre, Jamie Spears.

Lui stesso ha detto al New York Post che “spetta al tribunale della California decidere cosa è meglio per mia figlia. Non sono affari di nessun altro “. Si riferiva alle migliaia di fan della cantante che hanno un’altra teoria sulla sua situazione legale.

Dall’altra parte ci sono tutte quelle persone che ammirano o provano un affetto speciale per Britney Spears, i suoi fan e molte altre persone che ci credono davvero la cantante è “intrappolata” da suo padre. Lo ricordiamo tutti Britney sopravvissuto al 2007 dopo diverse crisi che sono state immortalate per sempre grazie ai paparazzi. A quel tempo, suo padre ha ottenuto la tutela legale di sua figlia, cioè di essere quello che decide cosa può e non può fare e quello che gestisce i suoi soldi, il che è moooolto.

Sono passati abbastanza anni dal 2007 perché la cantante si sia ripresa ed è ora pronta a riprendere le redini della propria vita e del proprio patrimonio. Suo padre non la considera così, e I seguaci del movimento #FreeBritney vogliono essere giustificati con una donna che considerano “rinchiusa”.

Attraverso il suo account Instagram, dove è molto attiva, la cantante continua a mandare lo stesso messaggio più e più volte: sta bene, è calma, è felice, è grata di ricevere tanto amore … Il fatto è che lei I fan non credono a quelle parole che cercano di calmare le cose e continuano a spingere per trasformare Britney Spears in una persona libera.