• Una moltitudine di fattori può influenzare la sensibilità del nostro amico tra le gambe: circoncisione, infezioni del tratto, fimosi, eiaculazione precoce


  • È il medico che deve valutare una qualsiasi delle pomate anestetizzanti disponibili o il passaggio all’operazione, in caso di fimosi

Molto spesso, gli uomini scoppiano in sudorazioni e incubi legati a virilità e con lo stato ottimale del suo membro, come se la vita consistesse solo nel mettere gli occhi di un gatto travolto ogni volta che non è all’altezza del letto. Già l’espressione “fare il voto‘, viene caricato con un file auto-domanda negativa più tossico di un politico durante una campagna elettorale. I deliri di mascolinità hanno le gambe lunghe e alcuni problemi derivati ​​da quel conflitto con se stessi possono portare ad altre condizioni. Che succede se un uomo ha un pene eccessivamente sensibile? Per cosa è questo? Quale potrebbe essere il file Cause di questa ipersensibilità?

Cause di un pene eccessivamente sensibile

Sarebbe conveniente determinare prima cosa intendiamo per a pene sensibile, quello non sensibile, quello che si eccita con i cuccioli o con i film maschi sa ragazza. La verità è che non siamo noi a dover stabilire quella diagnosi, ma a urologo qualificato quello con il suo guanto di seta valutare clinicamente il nostro caso, esplora gli angoli e le fessure del nostro prepuzio alla ricerca di alcuni dati conclusivi e, infine, ci ha fatto un test per misurare la sensibilità del glande.

In ogni caso, se ti trovi in ​​quella situazione e il tuo pene si trasforma in un coro di grilli e punge ogni volta che una minuscola piuma lo tocca, puoi guardare ad alcune delle cause più comuni di questa estrema sensibilità.

Uno dei primi menzionati nelle diagnosi è il eiaculazione precoce. Inizia e finisci con il tuo compagno di letto in meno di un minuto. Ma di quanti uomini stiamo parlando? Circa 3.000.0000 in Spagna, secondo vari studi. Era la rivista Natura che ha pubblicato nel 2017 un articolo con dati conclusivi in ​​cui l’ipersensibilità era correlata all’eiaculazione precoce.

Cause del pene sensibile - Yasss 8

Nessun uomo è davvero salvato da questo quando fai scoppiare non c’è fermata. Se più del 30% degli uomini sono eiaculatori precoci, anche il restante 70% ha subito un episodio di corsa stellare, quello che esce alla velocità della luce.

Ovviamente ci sono ciò che i medici chiamano ‘condizioni sottostanti‘, Cosa sono quelli altre cause che possono influenzare l’ipersensibilità dell’arto. Prima di tutto, a masturbazione esagerata Può causare lacerazioni e dolore o far sì che il tuo pene mi guardi e non mi tocchi. Questa estrema sensibilità potrebbe essere influenzata da alcuni lesioni interne o uno infezione del tratto urinario (Il tuo pene brucia come Giovanna d’Arco quando urini ed eiacula), che verrebbe curato con antibiotici e cure adeguate prescritte dal nostro medico di fiducia. Il fimosi potrebbe anche avere qualcosa a che fare con la questione. Il prepuzio è così stretto sul glande che ti dà fastidio e la pelle non può essere rimossa.

Cause del pene sensibile - Yasss 9

Allo stesso modo, molti medici avvertono dell’ovvio Differenze tra un glande protetto dalla pelle del prepuzio e uno circonciso. Nel primo caso, sarebbe molto più logico che il glande soffrisse di più con il minimo attrito, poiché la pelle del prepuzio lo protegge e non è abituato ad essere esposto. Un glande esposto e circonciso è anche associato ad alcuni casi di sensibilità superiore alla media.

Trattamento dell’ipersensibilità del pene

Per quanto riguarda i peni sensibili, circoncisi, senza problemi di infezioni al tratto, lesioni o traumi, insomma peni sensibili per le loro cause misteriose: un modo per ridurre le tue sensazioni è ottenerne prodotto o unguento per ridurre la sensibilità. Un unguento o spray topico di aloe vera che è dermatologicamente testato. Assicurati di poterlo usare.

Cause del pene sensibile - Yasss 10

Al livello successivo ci sono i file aerosol con effetto anestetico. Nella composizione ci sono lidocaina. Questi prodotti ritardare l’effetto dell’eiaculazione E, per estensione, intorpidiscono il pene in modo da poter fare sesso senza notare quel fastidioso bagliore.

Il tuo medico ti consiglierà sicuramente qualche strategia per ridurre la sensibilità o ti indirizzerà a specialista di eiaculazione precoce, una condizione che ha i suoi trattamenti specifici. Nel caso in cui tu soffra di fimosi, dovrebbe essere un medico che valuta il tuo trattamento e la necessità di operare. Lo stesso per l’utilizzo di antidepressivi orali, che come inibitori della ricaptazione della serotonina potrebbero bloccare l’eiaculazione.

Ricorda: non puoi essere tu a diagnosticare te stesso e prendere la decisione.