• La tristezza dell’estate colpisce circa il 10% della popolazione


  • Abbiamo bisogno di abbassare un po ‘ le nostre aspettative, soprattutto in piena pandemia globale

Più ore di luce. Temperatura ottimale. Più tempo libero. L’estate è la combinazione perfetta per rilassarsi e prendere energia per il resto dell’anno. Tuttavia, in questa stagione può andare mano nella mano, con picchi di ansia e di disperazione. Questo fenomeno ha un nome, la tristezza dell’estatee oggi che cosa siamo in fondo.

C’è una credenza popolare che l’inverno è la stagione più triste dell’anno. In parte, questo è vero. I cambiamenti di abitudini, il ritorno alla routine, l’incremento in casa, il tempo libero e la minor quantità di ore di sole sono i presupposti per un mood più fuori. Tuttavia, ci sono molti che soffrono di questa crisi nei mesi più caldi dell’anno.

L’estate è, insieme a di natale, la fase dell’anno più idealizzata. Vacanza, spiagge con l’acqua cristallina, riflessi in storie di Instagram e un costante senso di colpa per non essere godendo i mesi migliori dell’anno. Paradossalmente, il periodo dell’anno in cui il premio relaxla maggior parte delle persone esperienza picchi di ansia e di disperazione.

Alcuni esperti hanno messo un nome a questo fenomeno: disturbo affettivo stagionale estiva o, in parole più semplici, la tristezza dell’estate.

In una ricerca condotta dallo psichiatra Michael Terman, un pioniere della cronoterapia, circa il 50% degli intervistati a New York mi ha assicurato sento più triste e depresso in autunno e in inverno. Tuttavia, il 12% ha dichiarato di soffrire di questa sensazione di sconforto, anche in estate. Conosciuto come disordine affettivo stagionale estivo (SAD) e presentare all’incirca gli stessi sintomi che di inverno. È un fenomeno che colpisce circa il 10% della popolazione, provocando apatia, stanchezza, mancanza di motivazione, ansia e tristezza.

Alcuni esperti hanno ipotizzato che la tristezza dell’estate è prodotto da un eccesso di luce, cambiare i cicli del sonno e provocando sintomi depressivi. Queste teorie non sono mai stata provata, certo, e ci sono altre cause molto più probabile:

1. Cambiamenti nella routine

Molte volte si sottovaluta il peso delle abitudini alimentari, esercizio fisico, o il sonno, ma hanno un enorme impatto sulla nostra salute mentale.

Che cosa è la tristezza dell'estate? 5

In vacanza ci vai a letto tardi e, di conseguenza, alzarsi presto ci è costato un sacco di lavoro. È anche abitudine di mangiare fuori più spesso. Birra e tapasun combo che può portare a disturbi di stomaco e stanchezza fisica. Se a questo aggiungiamo il stile di vita sedentario (più calore, più desideroso di sdraiarsi sul divano e guardare la vita che passa), abbiamo il terreno di coltura ideale per la tristezza dell’estate.

2. Troppe aspettative

Tutti gli anni ci succede la stessa cosa. In maggio si inizia a immaginare la nostra vacanza estiva ideale. Sagre, feste infinite fino al tramonto, ritirarsi in campagna con gli amici, un viaggio di una vita con il vostro partner, viaggiando tutta la baie del Mediterraneo. Ciò che è troppo bello per essere vero?

Abbiamo bisogno di abbassare un po ‘ le nostre aspettativesoprattutto in piena pandemia globale. È possibile che questo ideale viaggio è previsto con i tuoi amici di non essere effettuata, che il festival in cui tanti si sentono come si stavano per cancellare, o di non essere in grado di andare in viaggio con il vostro partner, perché la vostra vacanza non coincidono. Anticipare queste battute d’arresto si dovrà evitare una delusione emotivo dopo.

3. Problemi economici

L’estate è, come il Natale, una data destinata a trascorrere. Derivano mille progetti al di fuori della casa e di tasca nostra la nota. Tra cene e viaggi, conto corrente, a tremare.

Che cosa è la tristezza dell'estate? 6

Si tenta di fare piani a basso costo e parlare con i vostri amici o partner. Non devi vergognarti se quest’anno non può permettersi di determinati piani, è totalmente comprensibile, tenendo conto degli elevati tassi di disoccupazione giovanile, soprattutto all’indomani della pandemia.

4. Un sacco di tempo, ma non di qualità

Abbiamo più tempo libero, ma come si fa ad investire in? O noi non facciamo nienteche genera il senso di colpa, o facciamo attività che noi non riempire in particolare.

Ci sono anche molte persone che approfittano delle vacanze per visitare i suoi genitori, e non in tutte le case regna la pace e la tranquillità. Quando la tua famiglia è agitato e il vostro rapporto non è l’ideale, le vacanze possono aumentare sentimenti di apatia e di sintomi di depressione o ansia.

Che cosa è la tristezza dell'estate? 7

Cercare di evitare situazioni che generano disagio e, per quanto possibile, attuazione di piani sono più produttivi: fare un percorso, andare a casa di un amico in piscina, prendere la possibilità di leggere o studiare in uno dei corsi, volontariato… Ci sono decine di attività che può salvare la vostra estate!