Una giovane madre raccontò l’eroica incontro che hanno avuto con i loro amici, in mezzo il volto di confinamento di vivere da parecchie settimane fa. Lei sta attraversando la stessa cosa che per molti di noi.

Il COVID-19 ha portato con sé diversi altri fattori importanti. Dal momento che l’aumento di violenza domestica ai problemi di salute mentale. Naturalmente, ci sono cose positive, come il resto che ha vissuto nella nostra Terra, ma molti altri fattori sono venuti alla vita di tutti i giorni, per esempio: La depressione.

Una giovane madre ha reso pubblica la sua paura e la storia sul significato dell’incontro con i loro amici, in mezzo alla depressione la reclusione.

Io avevo paura di postare questa foto. Questa è la cosa giusta per me. Amici, 6 metri di distanza, e l’aria fresca. Che incontro in ingresso, mi ha salvato dalla depressione, quel giorno.”

Facebook Tintinna Suoi Pantaloni

Siamo tutti preoccupati per il mantenimento di allontanamento sociale, di rimanere a casa e rispettare le regole, ma molto pochi hanno pensato a quello che questo comporta in alcune persone. La corsa dei tori, si trovano a vivere quotidianamente con i bambini e svolgere il ruolo di madre, è, almeno, molto faticoso. Vi lasciamo con il riflessivo storia di questa mamma:

“Perché, anche se noi seguiamo le regole di allontanamento sociale, in questo momento, ci sono un sacco di opinioni su cosa è giusto e cosa è sbagliato. C’è un sacco di condanna su Internet ed è strano. Stiamo tutti combattendo la stessa battaglia, ma ci sentiamo tutti molto diversi su come gestirla. E invece di lasciare che la gente (in modo sicuro) di scegliere il proprio percorso, o di pubblicare i propri pensieri, andare all’attacco. Quindi, questo è quello che io suggerisco: non sono d’accordo con gli altri circa la sua religione, la paternità, o anche le decisioni di allontanamento sociale. Ma noi abbiamo un obbligo per la gentilezza.

È bene suggerire una nuova e migliore. E ‘ bello condividere la propria opinione (se è stato pubblicato, senza rabbia). Ma è anche bene a continuare a viaggiare. Come questo mondo è di nuovo aperto, le persone possono fare cose che suscitano molti sentimenti in noi. E da quanto ho capito, un atto che ha trascurato può influenzare molti quando si tratta di coronavirus. Ma basta ricordare, la maggior parte stanno facendo del loro meglio. E per quanto riguarda me, sto postando questo perché la riunione di ingresso mi ha salvato la depressione, che giorno. E io sono orgoglioso di avere amici che vedere con gentilezza, anche durante una pandemia”.

Ha scritto la donna nel loro account di Facebook.

Ed è che la pandemia ha un senso di angoscia, ansia e altri disturbi collaterali.

"Che incontro mi ha salvato dalla depressione che giorno": L'importanza della salute mentale in quarantena 10
Facebook Tintinna Suoi Pantaloni

Il protagonista di questa storia, senza dubbio è una persona e di una madre, è proattivo, tuttavia, il fatto di spendere settimane chiusi e senza gas di scarico, si potrebbe andare pazzo a chiunque.

"Che incontro mi ha salvato dalla depressione che giorno": L'importanza della salute mentale in quarantena 12
Facebook Tintinna Suoi Pantaloni

Il normale avere questo tipo di sensazioni, in quanto siamo di fronte ad una crisi mai vista prima, almeno in epoca moderna. Cosa consigliare è di consultarsi con specialisti e professionisti, i modi di sfuggire alla sofferenza.

Dobbiamo attaccare la pandemia, ma senza trascurare il nostro corpo e dell’anima.

"Che incontro mi ha salvato dalla depressione che giorno": L'importanza della salute mentale in quarantena 14
Facebook Tintinna Suoi Pantaloni

Questa madre osato dire la loro testimonianza, ma sono migliaia di persone che sono nella stessa situazione. Lei fece un respiro per condividere con i tuoi amici, rispettando ogni misura di sicurezza, anche se ci sono anche altre opzioni, come ad esempio le autorizzazioni per camminare gli animali, leggere, cucinare, fare i compiti in sospeso e catturare fino con tutte le cose che abbiamo messo fuori. Non si dovrebbe descuidarte.

Tutto questo porta all’inevitabile il pensiero dell’importanza della salute mentale in generale, ma soprattutto in momenti come questo.