La sua è una corsa vertiginosa perché con 30 anni il suo nome è già nel cast dell’Opera di Francoforte. Per Jakub Józef Orliński la voce è il suo strumento privilegiato ed è responsabile di averlo fatto salire su grandi palchi ed essere riconosciuto come un’elegante cantante d’opera che sta attirando l’attenzione degli amanti della musica classica.

Non capita spesso che in quel mondo una figura come questo giovane polacco abbia infranto tutti gli schemi. Ed è che al suo indiscutibile talento musicale, alla sua voce da controtenore e al suo carisma, dobbiamo aggiungere molte altre qualità che lo rendono qualcuno molto versatile e una star dei social network.

Perché si parla tanto di quest’ultimo? Fondamentalmente perché Jakub è un instagrammer di successo che condivide prove, spettacoli nei teatri circondati da musicisti, che Segna anche alcuni passi di breakdance, altro suo grande hobby in cui si distingue, accanto a skate.

Nato a Varsavia, Jakub appartiene alla generazione di millennial E proprio per questo, la sua tessitura che la fa cantare in un range di alta donna e tutti i suoi hobby che condivide in rete, l’hanno resa un fenomeno che avvicina l’opera e il genere lirico ai più giovani. Il suo grande merito è di unire nello stesso profilo gli appassionati di breakdance e hip hop (fa parte del collettivo di breakdance “Skill Fanatikz Crew”) con i fan di Handel, Vivaldi e Pergolesi. Due mondi molto diversi che ha unito con grande disinvoltura.

Quindi, le sue immagini che fanno acrobazie, il suo virtuosismo con lo skateboard e anche, se tutto ciò non bastasse, sono molto applaudite sul suo Instagram! Le sue incursioni piace modello nelle diverse campagne pubblicitarie Per cui ha partecipato come Levi’s, Nike, Samsung e Mercedes-Benz, che sfruttano le sue qualità vocali e anche la sua abilità con la breakdance.

Jakub Orliński ha iniziato la sua carriera musicale nel coro maschile Gregorianum. Si è laureato alla Fryderyk Chopin University of Music, è stato membro dell’Accademia dell’Opera del Grand Theatre di Varsavia e dal 2015 al 2017 ha studiato alla Juilliard School con Edith Wiens. Nel mercato ha ‘Anima Sacra’, ‘Facce d’amore’, album che sono stati messi in tasca critiche dove la sua selezione di arie rivede le sensazioni da molti punti di vista.

E nella sua carriera può già vantarsi di essere stato nei più grandi teatri, di aver dimostrato la sua grande estensione vocale e di essere stato invitato a partecipare ad alcune delle opere più acclamate. La sua leggenda cresce tanto quanto i suoi follower su Instagram.