Papa Francesco ha recentemente approvato le unioni civili tra persone dello stesso sesso. Ha espresso il suo sostegno in dichiarazioni attraverso il documentario dal titolo “Francesco“, Dove parla della comunità LGBT + e del loro diritto di creare una famiglia. Nonostante il clamore di questi detti, il legame tra il mondo omosessuale e il cristianesimo non è nuovo.

Immediatamente salta alla ribalta la straordinaria e tragica storia di due santi della Chiesa cattolica: San Sergio e San Bacco, considerati come una coppia omosessuale che ha dovuto affrontare l’inconveniente di dimostrare la propria fede e il proprio amore in piena anzianità.

Qui vi diciamo chi erano.

“Santos Sergio y Baco”, di Rick Herold

Vari testi e ricercatori hanno teorizzato e scritto su questi due soldati che compaiono nel Martirologio Romano (libro dei santi della Chiesa cattolica) .

Entrambi furono martirizzati nel IV secolo in Siria, dove accompagnarono l’imperatore Galerio Maximiano (269-311) in un viaggio attraverso il Medio Oriente.

Sergio e Bacco sono stati chiamati i santi del matrimonio omosessuale.

Chi erano Sergio e Bacco, i santi cattolici gay che erano una coppia nei tempi antichi? 14
Autore sconosciuto, aiutaci a trovarlo

Lo storico americano John Boswell ha raccontato la storia di questi militari romani e ha spiegato che erano evidentemente uniti da legami omosessuali, nel libro Unioni dello stesso sesso nell’Europa pre-moderna (“Unioni dello stesso sesso nell’Europa pre-moderna”), 1994.

Allo stesso modo il testo “La Passione di San Sergio e San Bacco”, conferma l’esistenza di un legame d’amore, che verrebbe spezzato a causa della tragedia.

Chi erano Sergio e Bacco, i santi cattolici gay che erano una coppia nei tempi antichi? 15
JAMES GORDON

La coppia è diventata una specie di celebrità nella comunità LGBT +, essendo riconosciuta per aver combattuto la corrente e messo l’amore sopra ogni altra cosa.

Chi erano Sergio e Bacco, i santi cattolici gay che erano una coppia nei tempi antichi? 16
Autore sconosciuto, aiutaci a trovarlo

“La Passione di San Sergio e San Bacco” È stato scritto intorno all’anno 425, tuttavia, come tutto di quel periodo, è circondato da miti e un misto tra storia popolare e realtà.

È stato pubblicato circa 100 anni dopo la sua morte, segnata dalla discriminazione.

Chi erano Sergio e Bacco, i santi cattolici gay che erano una coppia nei tempi antichi? 17
Autore sconosciuto, aiutaci a trovarlo

La loro storia d’amore è iniziata in un momento in cui il cristianesimo era ancora perseguitato e punito. Hanno professato segretamente la loro fede.

In uno dei loro viaggi, furono scoperti, dopo aver rifiutato un’offerta al re Giove.

Erano costrette a vestirsi da donne, a deriderle e maltrattarle.

Chi erano Sergio e Bacco, i santi cattolici gay che erano una coppia nei tempi antichi? 18
Autore sconosciuto, aiutaci a trovarlo

Baco è morto in quel momento, ma Sergio è stato decapitato pochi giorni dopo. Da quel momento in poi, la loro relazione si è riempita di teorie di ogni tipo.

Si dice anche che lo avessero fatto formalizzato il loro legame con un rito di “fratellanza”“, Chiamato adelfopoiesis, sotto la tutela della Chiesa.

Chi erano Sergio e Bacco, i santi cattolici gay che erano una coppia nei tempi antichi? 19
NEGOZI TRINITY

Con il passare degli anni e delle storie, la loro storia è diventata nota e sono state santificate. Lottarono per la loro fede e anche per amore, senza nasconderla e senza paura.

Sono spesso interpretati da artisti visivi, dove spicca il loro intenso amore, sempre sotto la tutela di Dio e della Chiesa.