Anche se per molti non ci sarebbe Indiana Jones senza Harrison Ford, la verità è che la Disney vuole continuare a sfruttare la saga e il suo successo, ma con una nuova generazione. Tutto ciò includerebbe Pratt come protagonista. Che ne dite di?

Il 2021 è un anno di rinnovamenti, un anno in cui abbandoniamo tutte le cose brutte che viviamo nel 2020 e ricominciamo (per quanto possibile) da zero. Una filosofia che, a quanto pare, l’industria cinematografica ha preso molto sul serio ed è che nuove notizie stanno cominciando a venire alla luce in merito tutto quel “reinventare”.

Quindi, un nuovo rapporto indica che la Disney starebbe seriamente pensando sostituire l’iconico Harrison Ford nella saga di “Indiana Jones” per lasciare il posto a una nuova generazione per mano, nientemeno, di Chris Pratt.

YouTube Shamook / Lucasfilm

Da quando la Disney ha acquistato LucasfilmL’idea era sempre quella di fare un ultimo film di Indiana Jones, notizia che è stata confermata dai dirigenti della House of Mouse che hanno annunciato che Ford tornerà come archeologo nella quinta e ultima parte della saga iniziata nel 1981.

Tuttavia, l’idea di continuare con il mondo dell’Indiana sembra piuttosto sorprendente per lo studio e starebbero già progettando futuri prequel, cartoni animati o nuovi film attorno a questo concetto. E ovviamente, con questo, l’idea di cercare un nuovo protagonista dove, secondo l’insider Daniel Ritchtman, Pratt sarebbe l’ideale.

Chris Pratt sarebbe la scelta perfetta per il prossimo "Indiana Jones".  Un degno sostituto Ford 17
YouTube Shamook

Secondo il giornalista, La Disney sta cercando di reclutare Chris Pratt per realizzare una versione più giovane di Indiana Jones in quello che sarà Indiana Jones 5 o recitare in un possibile prequel in futuro.

Anche se si tratta solo di rumors, è un’idea che funziona da un po ‘di tempo, infatti il ​​rumor che propone all’attore di Mondo giurassico come successore di Harrison Ford risale almeno al 2015.

Chris Pratt sarebbe la scelta perfetta per il prossimo "Indiana Jones".  Un degno sostituto Ford 19
Getty Images

Sebbene a quel tempo l’informazione fosse stata negata, ora sembra essere più vicina che mai Indiana Jones 5 intende iniziare le riprese quest’anno in vista di una prima nel 2022, che potrebbe essere l’ultimo di Ford e inaugurare una nuova era con Pratt.

Chris Pratt sarebbe la scelta perfetta per il prossimo "Indiana Jones".  Un degno sostituto Ford 21
Lucasfilm

Solo giorni del 2021 e infinite novità!

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));