Questa preoccupante situazione si è verificata a San Mateo (Filippine), area colpita la scorsa settimana dal tifone Ulises. Si capiva da lontano che l’uomo peloso aveva molta paura, ma la necessità di salvarsi era maggiore e, con un solo tuffo, riuscì ad affrontare con successo la ferocia del fiume in piena.

Siamo dentro stagione degli uragani e dei tifoni in tutto il mondo, che hanno lasciato abbastanza scompiglio nelle aree in cui hanno attaccato.

Abbiamo già visto cosa è successo al piogge e inondazioni in Messico a causa dell’uragano Eta, e ora ti porteremo nell’area di San Matteo nel Filippine, che pochi giorni fa ha subito la furia del Tifone Ulisse. Il fiume Marikina, che attraversa il comune, straripò e allagò diverse case della zona, lasciando molte persone in situazione stradale.

ViralHog

Questo video, condiviso su YouTube giovedì scorso 12 novembre, ha mostrato una realtà diversa ma altrettanto complessa: quella di un cane randagio della zona, che non sapeva cosa fare circondato da acque torbide e torrenziali.

Il cane è in piedi sopra a tubo di metallo sottile galleggiante all’altezza del tetto di un capannone, indicando il grande quantità di acqua che si è accumulata nel luogo. Il cane ha lottato per avanzare sul tubo per non cadere, ma l’inerzia ha fatto il suo dovere e l’animale è finito in acqua.

Circondato dall'acqua, doveva solo nuotare per salvarsi.  La forte corrente del fiume lo spaventava molto 9
ViralHog

Tuttavia, in una situazione tanto angosciante quanto coraggiosa, il cucciolo si fece coraggio e iniziò a nuotare controcorrente per raggiungere l’altra sponda del fiume, dove c’erano una serie di tavolini montati ideali per riposarsi un po ‘.

Lo sforzo del cane è stato enorme; Tra un minuto sembra che la corrente lo inghiottisca, ma ha resistito come un campione ed è riuscito a raggiungere l’altra sponda, aiutato dagli applausi e dal sostegno di chi assisteva alla scena.

Ci auguriamo che il cucciolo sia stato assistito dopo quell’enorme sforzo; Le sue azioni dimostrano che il bisogno di essere vivi sarà sempre il più genuino e primitivo degli esseri viventi.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));