• In questo nuovo social network, lanciato negli Stati Uniti a marzo 2020, è possibile condividere solo gli audio


  • L’obiettivo è creare gruppi in cui parlare di un’ampia varietà di argomenti, in cui discutere, imparare o incontrare nuove persone


  • Per accedervi è necessario che un suo utente vi inviti e, al momento, è disponibile solo per iOS

Tutti parlano di questo nuovo social network che ha già conquistato migliaia di americani e che è appena sbarcato in Spagna, dove sta avendo anche una grande accoglienza. Clubhouse ti suona familiare? Hai sentito parlare di lei? Ciò che lo rende speciale è questo può essere utilizzata solo la voce (niente meme, emoticon, adesivi, video, foto o messaggi di testo) e che è un po ‘esclusivo (per l’accesso richiede un invito). In Yasss ti diciamo tutto ciò che devi sapere al riguardo!

Sicuramente ti starai chiedendo per cosa può essere utilizzato questo social network o qual è la novità che porta, giusto? I suoi creatori, Paul Davison e Rohan Seth, hanno la risposta: per loro era necessario creare uno spazio in cui le persone possano avere conversazioni su diversi argomenti, qualcosa come “una piazza cittadina” dove persone con origini, etnia, personalità e cultura diverse condividono le loro impressioni su qualsiasi argomento che li interessi.

L’obiettivo della Clubhouse può ricordare quello che è diventato Twitter oggi: uno spazio per discutere di argomenti molto diversi, anche se il nuovo social network presenta alcune differenze a seconda dei suoi creatori. Oltre ad essere concentrati solo sui messaggi emessi dalla voce, come se fosse una telefonata di gruppo, Davison e Seth hanno spiegato che la loro idea iniziale era quella di creare un’app in cui l’utente, al log out, si sente “meglio di quando l’ha aperto, sia perché hanno approfondito amicizie, incontrato nuove persone o imparato qualcosa“Sembra piuttosto promettente, non è vero?

Come funziona?

Nella Clubhouse ci sono diverse stanze e ognuna di esse è uno spazio di conversazione dove viene discusso un argomento specifico e al quale possono partecipare fino a 5.000 utenti. Puoi unirti a quello che desideri in base ai tuoi gusti o ai tuoi interessi, dal momento che puoi parlare di tutto tranne che di tecnologia. Troverai da stanze in cui vengono discusse questioni filosofiche ad altri dove si tengono sessioni di meditazione, attraverso il quale viene indicato quale squadra vincerà il Superbowl o quale sia l’attività più redditizia del 21 ° secolo.

E se vuoi solo imparare o spettegolare su qualcosa, ma non vuoi partecipare al discorso perché sei molto timido o non hai idea dell’argomento in questione? Non succede niente! Puoi entrare in qualsiasi stanza ed essere un semplice ascoltatore come accade su Twitch, ma qui senza vedere le immagini di chi stanno parlando. Saranno in tanti a scegliere di ascoltare, ma per chi vuole alzare la voce ci sono dei limiti per evitare che la stanza diventi un pollaio. In ogni stanza è presente un moderatore che ha il potere di attivare strumenti di silenziamento o blocco e che può anche segnalare alla app eventuali irregolarità. Quindi fai molta attenzione quando esprimi la tua opinione, poiché l’incitamento all’odio, il razzismo o l’intolleranza religiosa non sono consentiti.

Clubhouse è disponibile per il download solo su iOS al momentoPexels

Al di là delle aule in cui vengono discussi argomenti specifici, tutti i membri della Clubhouse possono partecipare ogni sera, a partire dalle 22:00, a una grande discussione aperta. In questo social network non c’è il coprifuoco e con l’arrivo del Dietro l’autobus la tranquillità delle stanze diventa qualcosa di più simile a un night club dove chiunque può stabilire una conversazione con chi è più interessato. Non preoccuparti se non sai con chi parlare o se hai bisogno di maggiori informazioni sulla persona oltre alla sua foto del profilo, come accade su Twitter, troverai una piccola descrizione dell’utente con cui si è presentata e tu Puoi sfogliare chi sono i tuoi contatti, visto che qui ci sono anche follower e seguiti.

Come ottenere un invito

Se sei stato convinto dallo scopo di Clubhouse e sei interessato a creare un account, abbiamo due brutte notizie per te: l’applicazione è disponibile solo per il download nell’Apple Store e per accedere è necessario che qualcuno che è già dentro ti inviti. Sebbene i suoi creatori non lo definiscano in questo modo, questo social network sembra essere in qualche modo esclusivo, da allora ciascuno dei membri che possono accedervi ha solo due inviti per aggiungere nuove voci alla chat.

Se non hai un iPhone o un iPad o non hai avuto la fortuna di ricevere un invito, non tutto è perduto: puoi iscriverti a uno lista d’attesa, prenota il tuo nome utente e l’applicazione ti darà un codice di accesso non appena il download per Android sarà disponibile o quando sarà possibile l’accesso gratuito. Con questo livello di difficoltà per entrare … la nuova prova definitiva di amore o amicizia sarà qualcuno che trascorrerà uno degli inviti della Clubhouse con te!