• Clubhouse è un social network di chat audio disponibile solo per il sistema operativo iOS


  • Il prezzo di Clubhouse è salito alle stelle negli ultimi due mesi grazie alla sua popolarità tra gli utenti


  • Come misura di sicurezza, Clubhouse registra tutte le conversazioni che si svolgono sulla sua piattaforma

È nata a marzo 2020, ma sicuramente non l’hai sentita fino allo scorso dicembre. Da un giorno all’altro tutti parlavano Club House e la maggior parte desiderava ricevere un invito per poter avere un profilo su questo nuovo social network in cui le conversazioni si tengono solo tramite audio. Grazie alla forte promozione tra influencer e personalità rilevanti, soprattutto negli Stati Uniti, l’applicazione è già stata scaricata da oltre 8 milioni di dispositivi.

Il suo impatto è stato così forte che anche lo stesso Mark Zuckerberg, guru dei social network e creatore di Facebook, non solo ha il suo profilo in Clubhouse, è che la sua azienda sta già studiando come offrire qualcosa di simile per evitare l’esodo degli utenti.

La sfida per Clubhouse, ora che sta finalmente ottenendo dati record, sarà mantenere e affermarsi come una delle applicazioni preferite dagli utenti. A poco a poco, inoltre, si stanno conoscendo più informazioni su questa applicazione che offre un modo diverso di parlare, senza spazio per meme o adesivi, risorse ampiamente utilizzate dalla Generazione Z. Una delle ultime notizie che è passata ai media è una delle le clausole della sua politica sulla privacy: Clubhouse registra tutte le conversazioni che si svolgono nel tuo ambiente.

L’app, sviluppata da Alpha Exploration Co., spiega che ciò viene fatto in modo sistematico per proteggere gli utenti nel caso in cui debbano essere aperte le indagini sulle violazioni segnalate dai membri stessi di una stanza.

“Al solo scopo di supportare le indagini sugli incidenti, registriamo temporaneamente l’audio di una stanza mentre la stanza è in diretta. Se un utente segnala una violazione mentre questa stanza è attiva, conserviamo l’audio per indagare sull’incidente, quindi lo cancelliamo quando l’indagine è completa “, è specificato nell’informativa sulla privacy dell’app.

Inoltre, aggiungono: “Se non viene segnalato alcun incidente in una stanza, rimuoveremo la registrazione audio temporanea al termine della sessione”. Per registrare le conversazioni che si svolgono nelle proprie stanze, l’applicazione chiede all’utente il permesso di accedere al microfono del dispositivo da cui si sta utilizzando l’applicazione.

Sebbene tutto ciò sembri comprensibile, la verità è che alcuni utenti hanno notato che, a seguito degli argomenti di conversazione discussi in seguito in Clubhouse, hanno ricevuto relativa pubblicità. Ad esempio, parli di lavatrici durante una conversazione e poi vengono visualizzati annunci pubblicitari per l’acquisto di lavatrici.

Come funziona Clubhouse?

Per muoverti nella Clubhouse devi solo dare un’occhiata alle diverse stanze. Ognuno di loro è uno spazio per tenere conversazioni e di solito specificano l’argomento che viene discusso. Inoltre, non sei obbligato a partecipare alla sala, puoi solo ascoltare. Alcune stanze sono configurate in modo che solo un piccolo numero di persone possa parlare sull’argomento, mentre il resto ascolta, come se si stesse assistendo a un discorso in un’aula magna.

La grande domanda che la maggior parte delle persone pone è come ottenere un invito per iniziare con Clubhouse. Come spiegato nel video, ci sono solo due modi per entrare nella Clubhouse, o un utente ti invita o ti unisci alla lista d’attesa:

Clubhouse registra le conversazioni dei suoi utenti? 4

Ecco come funziona Clubhouse