Tu e il tuo ragazzo ci avete pensato e volete trasferirvi insieme? Sebbene sia un piano molto carino, devono anche ricordare che non sarà esattamente una favola. Quindi, se non vuoi sorprese amare, dai un’occhiata a questi suggerimenti prima di fare il passo successivo.

E no, non si tratta di diventare negativi, è importante solo rivedere alcuni aspetti in modo che questa esperienza sia una delle migliori della tua vita. Prendi nota!

1. Prova brevi periodi di convivenza

Prima di trasferirsi insieme, convivi intimamente per conoscere i loro trucchi o costumi, evitando così di sentirsi delusi quando il periodo di idealizzazione della coppia finisce e si conoscono dalla testa ai piedi.

Resta insieme qualche notte a settimana e approfitta delle vacanze o dei lunghi viaggi per scoprire come sono quando sono stanchi, annoiati, tristi …

2. Parla delle finanze

monete d'oro raggruppate in pile

Se vuoi iniziare una vita insieme, devi essere onesto e conoscere il reddito degli altri, quindi siediti e parlane in modo da essere consapevole della tua realtà finanziaria, poter mettere insieme i budget e dividere le spese in modo equo.

Se il tuo piano è quello di trasferirti in una casa in affitto, l’ideale è risparmiare per poter coprire almeno quattro mesi di spese, in questo modo ti stabilizzerai senza stress nella tua nuova casa.

3. Hai tutto ciò di cui hai bisogno?

RACHEL E ROSS da amici sulle scale di un edificio che cercano di scendere da una poltrona beige

Non tutto è roseo quando vivi con il tuo partner, e sebbene l’amore sia molto importante nella relazione, non è sufficiente per sopravvivere.

Prima di fare il grande passo, fai una lista di tutto ciò che ti serve per il tuo nido d’amore: fornello, frigorifero, lavatrice, letto, stoviglie … E se ancora non hai l’essenziale, fatti comprare dal tuo maiale.

4. Comprendi che non ci sarà più una mamma che pulisce

Un uomo in camicia bianca e pantaloni neri e una donna bassa con i capelli corti in jeans e un maglione bianco con strisce nere cucinano

Esatto, i piatti non si lavano da soli, il pavimento non sarà magicamente spazzato o asciugato e la casa non tremerà da sola. Renditi conto che i vestiti sporchi rimarranno nella cesta a meno che qualcuno non li metta in lavatrice. Se non sono abituati a fare i lavori domestici, allora ci saranno problemi.

Assicurati di chiarire che la casa appartiene a entrambi e che è tua responsabilità mantenere l’ordine. Ricorda che nessuno dei due è la madre dell’altro.

5. Dovranno arrendersi e fare sacrifici

Donna bionda con capelli mossi, canotta nera e jeans chiari, appoggia la mano sinistra sulla testa mentre fa un gesto di disgusto accanto a un uomo con la barba, una camicia bianca e jeans scuri che poggia la mano destra sul mento mentre ha una faccia di Premuroso;  sono entrambi seduti su una poltrona beige

Qui non ci sono squadre opposte, ora saranno una squadra: sarà la loro casa, sarà il loro spazio e saranno le loro cose; Non sarà più solo per te.

Se sorge un problema su cui non sono d’accordo, dovranno imparare a scendere a compromessi o scendere a compromessi senza offendersi. È l’unico modo per far funzionare tutto e godersi questa nuova fase.

6. Devono imparare a risolvere i loro conflitti

Uomo in una camicia nera e pantaloncini verdi e una donna in una canotta bianca e gonna nera con fiori bianchi seduto in una poltrona grigia con una trama a scacchi

I giorni in cui si discuteva e si faceva a modo suo sono finiti. Quando avranno una discussione, non potranno più voltarsi, torneranno a casa e parleranno tra loro finché la rabbia non si placherà; ora dovranno vedere facce e risolvere le cose.

Se anneghi in un bicchiere d’acqua ogni volta che sorge un problema, potrebbe essere troppo presto per affrontare la sfida della convivenza.

7. Non tutto è male: divertiti

Un uomo con una felpa grigia e jeans scuri e una donna con una camicetta bianca e jeans portano una poltrona verde in una stanza con pareti bianche piene di scatole e una grande finestra

Fai le cose a modo tuo, decora con gli oggetti che ami, dipingi le pareti con i tuoi colori preferiti, monta quella divertente tenda da doccia … A poco a poco fai di quella casa la tua casa.

Non lasciare che questa emozionante esperienza si trasformi in un racconto dell’orrore; ci sarà stress, ovviamente, ma goditi questo palco e assicurati che ogni spazio sia tuo.