• DMT è un composto allucinogeno popolarmente noto come “la molecola di Dio”


  • Cosa succede se prendi DMT? Sono una pringada che ha condiviso la sua esperienza

È noto come DMT to dimetiltriptamina, un composto chimico che si ottiene da alcune piante naturali, come le radici del jurema e le foglie della chacruna e del chagropanga. È una sostanza popolare in America, dove è stata usata per anni come parte della medicina tradizionale e dove è ancora usata in connessione con i rituali sciamanici.

In altre culture può anche essere fumato o iniettato per scopi ricreativi, sebbene il modo più popolare di essere consumato sia come parte della bevanda ayahuasca. Il ayahuasca Si consuma, soprattutto, in Bolivia, Brasile, Colombia, Ecuador e Perù, ed è un decotto (dai, una specie di infuso) di yagé e una seconda pianta che contiene DMT, che è ciò che fa sì che questa bevanda provochi allucinazioni in coloro che la consumano.

Cosa noti se provi il DMT?

Questi tipi di allucinogeni vengono attualmente analizzati dagli scienziati e la cosa sorprendente della DMT è che hanno scoperto che tracce di questa sostanza possono essere trovate nelle urine e nel cervello delle persone. Cioè, anche il nostro corpo lo produce naturalmente. Alcuni scienziati, sebbene ciò non sia dimostrato, collegano la sua presenza agli effetti visivi del sonno naturale e persino alle esperienze di pre-morte.

Tuttavia, se presi deliberatamente, vengono ricercati altri tipi di effetti. Chi usa DMT sa che il “viaggio” dell’allucinazione non ha nulla a che fare con ciò che generalmente vediamo quando sogniamo.

DMT, noto anche come ‘la molecola di Dio’, è uno degli allucinogeni più potenti in circolazione, e usato correttamente è in grado di produrre esperienze molto più intense rispetto ad altri allucinogeni. Secondo gli scienziati che si sono interessati a studiare gli effetti di questa sostanza sul nostro corpo, la DMT influenza la coscienza umana alterando l’attività elettrica del cervello.

La youtuber, attrice e scrittrice Soy una pringada ha parlato sul suo canale YouTube della sua esperienza personale nel testare questa sostanza. Il video ha destato la curiosità dei suoi iscritti, e molti di loro hanno apprezzato il fatto che Esti parli con naturalezza del suo “viaggio” per chiarire dubbi ed eliminare il tabù attorno a queste tipologie di sostanze. Sì, sono illegali e sì, non esiste un modo legale per ottenerli in Spagna. Ma è inutile fingere che non esistessero o che non si siano consumati.

Sono un dmt slob

Il video più psichedelico di Soy una pringadaYoutube

Sono una pringada stessa confessa che aveva paura di questi tipi di sostanze perché non sopporta bene quelle esperienze in cui si perde il controllo, ma che alla fine l’ha fatto tramite un amico che si è preso cura di tutto. “È stato un viaggio di quattro ore, anche se non vivi quelle quattro ore con la stessa intensità”, dice Esti sul suo canale YouTube. “La realtà ha cominciato a deformarsi e ho iniziato a vedere cosa dipingono nei film, come ogni cosa con le luci arcobaleno”, spiega. “Ho iniziato a vedere frattali e tanti mosaici di fiori che si muovevano, tutti molto belli … Ed è bello perché sai in ogni momento cosa hai scattato, in ogni momento sei consapevole di tutto, vedi solo cose.”

In ogni momento sei consapevole di tutto

Gli effetti collaterali dell’assunzione di DMT

Non tutti devono viverli e non tutti li sentono allo stesso modo. Tuttavia, è consigliabile sapere cosa può accaderti quando prendi una certa sostanza in modo da essere consapevole di ciò che stai facendo e sapere cosa potrebbe causare il tuo corpo.

Come spiegato in Consumption With Science, un progetto il cui obiettivo è ridurre i rischi associati all’uso di sostanze psicoattive attraverso workshop, talk e corsi, gli effetti collaterali del consumo di DMT potrebbero variare da nausea, nervosismo, ansia, sensazione di caldo o freddo, effetti visivi che causano confusione … anche episodi di psicosi e dissociazioni.

Ricorda infatti che questa sostanza non deve essere assunta da donne in gravidanza o in allattamento o se soffrono di un disturbo psicologico o stanno attraversando una serie negativa, perché può darti quello che viene definito un “brutto viaggio”.