Pur non avendo molte risorse, è preoccupata per i cani del quartiere, in Perù. Anche in cerca di aiuto per sterilizzare i cani.

La bontà in tempi di pandemia è essenziale e più ammirevole che mai. Non solo con le persone, che ha urgente bisogno di aiuto, ma anche con il gli animali randagi, perso nella più grande abbandono.

Unsplash

La storia di una donna spostato social network per il loro buon cuore. In Facebook, Fanni Alva condiviso la buona azione di Elena Pastrana, una donna di status socio-economico umile, ma che ogni giorno si alimenta i cani di strada del suo quartiere in Chimbote, Perù. “Esporre la sua salute, lei corre per le strade con i loro ollitas che li alimentano uno-a-uno”, ha scritto Alva.

Donna nutre quotidianamente per cuccioli strada della pandemia. Con la pentola feed uno per uno 12
Facebook Fanni Alva

Nella sua pubblicazione, Fanni detto che “Lei”, come lo chiamano con affetto, ho chiesto aiuto a sterilizzare i due cani che si prende cura e di impedire la venuta cuccioli nel mondo e soffrono per le strade.

“Lei corre per le strade con i loro ollitas per inserirli uno per uno. Lei ci chiede di aiutano fortemente che due di loro callejeritas è venuto in calore e sono state scattate da cani”, ha scritto.

Donna nutre quotidianamente per cuccioli strada della pandemia. Con la pentola feed uno per uno 14
Facebook Fanni Alva

“Non andiamo a una signora. Elenita e la sua amata callajeritos”, ha aggiunto. La donna è disperata per combattere la situazione dei cani.

La storia di Elena è diventato virale, la ricezione di ammirazione, e che offre di accompagnarli nel loro lavoro. È grazie a questa nobile donna, diversi senzatetto cani sono stati lasciati a soffrire. Di solito questi animali ricevere aiuto dai passanti, ma con la pandemia perché non ci sono persone per le strade.

Donna nutre quotidianamente per cuccioli strada della pandemia. Con la pentola feed uno per uno 16
Facebook Fanni Alva
Donna nutre quotidianamente per cuccioli strada della pandemia. Con la pentola feed uno per uno 18
Facebook Fanni Alva

Se si vuole aiutare i cani che si prende cura di Elena, è possibile comunicare al 926612914. Qualsiasi contributo sarà il benvenuto, e già diverse persone hanno donato una somma di denaro.