Sol non è stato rubato e questo è stato chiarito da Rubí García, responsabile della presa del cane. Lei, credendo di non avere una casa o un proprietario, voleva aiutare l’animale.

Apparso il cane Nonno Alessandro, che vende dolci per le strade di città del Messico e chi lo aveva denunciato Sole, suo amico peloso, è scomparso. Ciò che in linea di principio è stato gestito come un file Ha rubato, in assenza di informazione, ha portato un passante presumibilmente a portarlo via dopo averlo visto solo.

Mercoledì scorso, 17 febbraio, il barboncino chi ha accompagnato Alessandro per tanti anni è scomparso dal suo fianco. est Nonno era noto per vendere gomma per le strade del capitale messicana, lavoro che ha svolto per prendersi cura e nutrire il suo cane.

Alejandra Silva

Pertanto, quando non l’ha trovato dal luogo in cui l’aveva lasciato, è entrato disperazione Y tristezza. Le persone che lo conoscono, vedendolo quotidianamente nello stesso posto, si sono messe in cammino Sole, senza successo. Tuttavia, in conversazione con Upsocl, Ruby Garcia, la persona che ha preso il cane, ha chiarito che non era un file Ha rubatoma un tentativo di aiutare il animale.

Garcia ha affermato che non era un file Ha rubato, ma incontrandolo cane senza compagnia, quando il signore Alessandro esso aveva assente, ha deciso di proteggerlo perché credeva che lo fosse abbandonato.

È apparso il cane del nonno che vende per le strade del Messico. Pensavano che fossi abbandonato 25
Jose Cruz Guzman

“Mercoledì una signora gli ha dato un tortilla, Mi sono fermato e ho chiesto se era suo cucciolo, a cui la signora mi dice di no e che non poteva prenderlo perché ne aveva già diversi cuccioli. La verità è che ho sentito che era brutto lasciare il file piccolo animale là “, ha detto García Upsocl.

È apparso il cane del nonno che vende per le strade del Messico. Pensavano che fossi abbandonato 27
Alejandra Silva

“Ero sul marciapiede cosa dà il viale, a cui mi chino e gli dico che, beh, lo farò indossare“Ha aggiunto.

È apparso il cane del nonno che vende per le strade del Messico. Pensavano che fossi abbandonato 29
Ruby Garcia

Al momento Rubino, come ha commentato, non sapeva che l’animale aveva a proprietario, finché non è tornato nello stesso posto per confermarlo. “In effetti, nel mio Facebook Ho postato il cucciolo. Venerdì (19 febbraio) ci sono passato di nuovo e mi sono ritrovato a Signora, Mi ha detto che il cane ha un padrone, che è senza casa e che lo era ricerca“, Ha contato.

È apparso il cane del nonno che vende per le strade del Messico. Pensavano che fossi abbandonato 31
Ruby Garcia

Il Signore Alessandro, quello stesso mercoledì quando è partito Sole tornato al posto 20 minuti in seguito, tuttavia, non lo trovò. La prima cosa che pensò fu che si trattasse di una rapina, così iniziò a farlo cercalo e richiesta Aiuto.

“Ho la mia salvaguardia Sole e io sono nella più grande disposizione di consegnarlo al proprietario“, Ha detto Rubí, chiarendo che non è mai stato un Ha rubato.

È apparso il cane del nonno che vende per le strade del Messico. Pensavano che fossi abbandonato 33
Ruby Garcia

Durante questi giorni, Rubino era incaricato di prendersi cura di Sole, chi devo chiamare Kori. It cibo, bagno Y frequentato.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));