La Disney ci ha regalato film eccellenti, perché le loro storie e personaggi facevano parte della nostra infanzia e, indipendentemente dagli anni, li ricordiamo ancora con grande affetto.

Una di queste storie è quella di Cenerentola, che è stato rilasciato 70 anni fa. Tuttavia, anche se è una delle nostre principesse preferite, non sappiamo tutto di lei. Quindi vi presentiamo alcuni dei fatti più interessanti che dovreste sapere su questo film.

1. Ha salvato i Disney Studios dalla bancarotta

Nel 1948, Walt Disney decise di iniziare le riprese del film, perché dopo la seconda guerra mondiale la situazione economica non era buona. Inoltre, aveva un debito di quasi quattro milioni di dollari. Tuttavia, Walt ha deciso di portare a termine il progetto, che è diventato quasi subito uno dei preferiti dei più piccoli di casa.

2. La prima versione parlava di uno schiavo dalla Grecia

Scena dal film di Cenerentola del 1950

È noto che la prima versione di questa storia è quella di Rhodopis, che racconta che Cenerentola era una schiava greca che riuscì a sposare un re egiziano. In seguito questa storia è diventata un racconto popolare, rendendola ora la più popolare della Disney.

3. Nella versione del 1950 il suo vero nome non è noto

Scena dal film di Cenerentola del 1950

Forse sei cresciuto credendo che il suo nome fosse Cenerentola, ma non lo è. Questo è il soprannome che le hanno dato le sue sorellastre perché è sempre piena di cenere e sebbene non sia svelato nel film d’animazione, durante il film dal vivo Il 2015 si identifica come Ella Tremaine.

4. Era la principessa preferita di Walt Disney!

Scena dal film di Cenerentola del 1950

Nonostante il fatto che la prima principessa svelata dalla Disney sia stata Biancaneve, Cenerentola è diventata la preferita del suo creatore, poiché la scena in cui ha la trasformazione dal suo vestito strappato a quello che usa per andare al ballo era la sua preferita.

5. E la sua vita era molto simile a quella di lei

Scena dal film di Cenerentola del 1950

La vita di Cenerentola era molto simile a quella di Walt Disney, poiché non era nato in una famiglia benestante, ma con il duro lavoro, la disciplina e la dedizione iniziò a prosperare. È così che si sentiva, come Cenerentola, che è nata povera, ma dopo alcuni sforzi, diventa reale.

6. Cenerentola appare in altri film Disney

Scena dal film di Cenerentola del 1950

Se guardi da vicino, puoi vedere Cenerentola e il Principe Azzurro che partecipano al matrimonio di Eric e Vanessa (Úrsula) nel film. La Sirenetta.

7. Il colore del suo vestito doveva essere cambiato

Scena dal film di Cenerentola del 1950

Il colore originale del vestito era bianco-argento, ma doveva essere cambiato in blu, poiché la Disney non poteva vendere abiti per ragazze, dal momento che sarebbero sembrate spose. Questo cambiamento era fondamentalmente dovuto a marketing.

8. Emma Watson ha rifiutato il ruolo per lui dal vivo

Scena dal film di Cenerentola 2015

Conosciamo tutti il dal vivo 2015 di questo film, ma forse non sapevi che Emma Watson stava per essere colei che ha dato vita a questa principessa. Tuttavia, ha rifiutato il ruolo per dare vita a Bella, La bella e la bestia, e invece, chi interpretava questa principessa era Lily James.

9. Ci sono 42 film ispirati a questa principessa

Scena dal film di Cenerentola del 1950

Mentre lo leggi, ad oggi sono 42 i film ispirati a questa principessa, l’essere più popolare Per sempre cenerentola, con Drew Barrymore, La nuova Cenerentolacon Hilary Duff e Cenerentola, in cui appare l’attrice britannica Lily James.

10. Cenerentola parla solo ai topi

Scena dal film di Cenerentola del 1950

Quando le principesse cantano nei film e gli animali si avvicinano a loro, pensiamo che possano parlare con tutte, ma in questo caso Cenerentola può solo conversare con i topi, anche se questo non significa che smetta di amare gli altri .

11. Il film era un regalo di San Valentino

Scena dal film di Cenerentola del 1950

Il film è arrivato il 15 febbraio 1950, quindi è stato considerato un regalo di San Valentino al mondo durante quell’anno.

12. Le sue sorelle non hanno avuto un finale “felice”

Scena dal film di Cenerentola del 1950

La versione del 1950 ci mostra una parte della storia delle sorellastre, ma non aveva niente a che fare con ciò che accadde loro nelle altre versioni. In quello dei fratelli Grimm gli uccelli beccano i loro occhi e in quello di Charles Perrault si mutilano i piedi in modo che la scarpetta gli calzi.

13. Alcuni credono che non ci sia una fata madrina

Scena dal film di Cenerentola del 1950

La versione di Charles Perrault è quella che parla dell’esistenza della fata madrina e della scarpetta di vetro, mentre altri menzionano solo Cenerentola che indossa un anello magico o magiche pantofole d’oro, d’argento o di pelle. Alcuni credono che sia lo spirito della madre di Cenerentola, che si prende cura di lei e assume il ruolo di “fata madrina”.

14. Ha ottenuto 3 nomination agli Oscar

Scena dal film di Cenerentola del 1950
È stato nominato per tre categorie agli Oscar: miglior colonna sonora, miglior canzone originale per Bibbidi-Bobbidi-Boo e suono migliore. Sebbene non fosse un vincitore in nessuno, ha dimostrato che la Disney era in grado di creare questo e molto altro.

15. Lucifero è stato ispirato da qualcuno reale

Scena dal film di Cenerentola del 1950

La creazione di Lucifero, il gatto della matrigna di Cenerentola, ha richiesto molto tempo, perché volevano un animale domestico diverso con molte caratteristiche. In una delle occasioni in cui Walt Disney ha visitato il suo animatore, Ward Kimball, il suo gatto continuava a girare intorno alle sue gambe, quindi la sua idea di Lucifero stava prendendo forma, fino a quando non è stata quella scelta.