• La terza stagione di Fortnite reinventará il modo in cui viviamo il gioco con qualcosa di molto atteso


  • 12 milioni di giocatori hanno partecipato all’evento di chiusura della seconda stagione di Fortnite

La seconda stagione di Fortnite tratta di un termine per la dare modo al terzo, che sarà inaugurata domani, mercoledì. E, come sempre, questo addio è stato celebrato in grande stile. In caso di “Dispositivo”, ha partecipato 12 milioni di giocatorie quel che è limitata la partecipazione in modo da non compromettere la stabilità. Inoltre, l ‘ 8,4 milioni di follower, seguito in diretta via Twitch e YouTube. È un’autentica follia, la quantità di persone che si riuniscono questo gioco!

Come ogni volta Fortnite è l’organizzazione di un eventolunedi scorso è stato spettacolare, e non è che ci sono milioni di giocatori che vogliono sapere quali saranno i cambiamenti di entrare in gioco con la nuova stagione. Nella stagione In corso, il secondo, Midas cerca di fermare la tempesta, l’attivazione di un artefatto chiamato Dispositivo della Sentenza Definitiva. Tuttavia, nel caso fosse stato scoperto che questo è andato un po ‘ le mani e la tempesta si è trasformato in un vasto mare che circonda l’intera mappa.

Per coloro che non sanno molto bene che cosa è circa il Fortnite o non hai mai giocato, è un gioco in cui è possibile scegliere diversi modi, ma è quello che peta è senza alcun dubbio la Fortnite Battle Royale. Che cosa è questo? In questo tipo di gioco, competere contro un massimo di 100 giocatori in solo o in squadre di due o quattro membri.

Per iniziare a giocare il gioco, i giocatori salto in un autobus che attraversa la mappa. Non più la terra, per trovare le armi che verranno utilizzate a che fare con il resto, come difendersi ed evitare di essere attaccato. Che cosa è più complicata è che, non solo a fuggire dai loro avversari, ma anche della tempesta che sta diventando sempre più piccolo spazio gioco. Infine vince l’ultimo giocatore o una squadra viva.

Quali sono le nuove caratteristiche della terza stagione?

Non sono ancora state annunciate quali saranno le innovazioni che porterà la terza stagione, ma ci sono molti che iniziano a farsi delle domande e a speculare. E non è che con i flashback dell’evento, per la prima volta il gioco ha introdotto la prima personacosa sarà questo una nuova modalità di gioco nella terza stagione?

Un altro dei problemi più commentato è l’oceano, come rimarrà così, nella terza stagione o salterà tutto in aria e la mappa per come la conosciamo scomparirà per sempre?

Gli oltre 20 milioni di persone che hanno partecipato ieri all’evento, Jason Momoa, inoltre pare che ha aderito a questa febbre, Fortnite, dal momento che ha condiviso una foto del teaser su Instagram e, la verità è che non siamo sorpresi che l’attore di Aquaman è interessato in questa stagione che vuole essere più acquatica che mai. Che cosa sarà la pelle di Aquaman un’altra delle novità?

Che cosa è accaduto nel caso?

L’evento, che si è svolta lo scorso lunedì alle 20:00. esso segna la fine di una stagione e ha lasciato molte incognite di fronte al prossimo.

“Il Dispositivo è stato lanciato con un conto alla rovescia e allarme; inoltre, i portelli ha cominciato a uscire antenne. Ai tempi che furono tutte le antenne sono sollevato quando improvvisamente distrutto L’Agenzia per la vostra cantina di far emergere la Dispositivo della Sentenza Definitiva.

Una volta che il Dispositivo era risorto, ha rilasciato una sorta di potere di antenne che ha iniziato a respingere l’assalto. Come ho avuto questo fatto, si potrebbe vedere un flashback in prima persona che assume che l’impresa è di Midas.

L'immagine della manifestazione di Fortnite

L’immagine della manifestazione di Fortnite@FortniteGames

Infine, il Dispositivo è riuscito a espellere dalla fine, la tempesta dell’isola. E, di nuovo, un altro flashback all’interno dell’Agenzia, dove si potevano vedere attraverso il vetro a qualcuno di parlare al telefono molto preoccupato dalla tempesta.

Dopo questo flashback, torna al presente, per verificare che il oceano che circonda la mappa. Erano riusciti a rimuovere la tempesta, ma oggi è il principale pericolo che incombe sull’isola è il mare.

E, di nuovo, un altro flashback all’interno dell’ufficio, dove finalmente possiamo vedere la faccia di qualcuno che era fuori a parlare in questione, è stato Jonesy, che sembrava di essere sorpreso che poteva sentire parlare.

A fine evento, i giocatori sono stati trasportati indietro per l’isola, dove ora invece di essere tormentata dalla pioggia, che vengono dal mare.

E che è come è adesso la mappa, con L’Agenzia distrutto e il il mare che circonda l’isola. In aggiunta, si può nuotare, ma, come è accaduto con la tempesta, questo porterà via la vita.

Per il nostro più grande rammarico, dobbiamo aspettare fino a domani per sapere tutte le risposte e di essere in grado di godere di questa terza stagione.