Più di 6 ore è durato il salvataggio di un cane di nome”Rusio”, che è scappata da casa e li diede a fermare un pericoloso collina. Grazie al lavoro dei militari, è stato consegnato al sicuro e suono, per il suo proprietario.

Sempre conoscere la storia degli animali che sono in pericolo, ma grazie al coraggio di persone di grande cuore sta facendo tutto il possibile per salvarla da quella situazione complicata. In che senso, i vigili del fuoco hanno dimostrato che non solo sono lì per aiutare le persone, ma gli animali sono la vostra priorità.

Questa volta, i vigili del fuoco, in Cile, ha mostrato che, dopo salvataggio di un cane che si chiama “Rusio” che erano rimasti intrappolati in una collina di accesso molto difficile e dove sarebbero a rischio di portare a vita.

Esacademic

Nella Valle di Azapa, in Arica, i vigili del fuoco distribuito una grande operazione di salvataggio dopo una telefonata da qualcuno che passava, il luogo, l’allarme sulla situazione del cane intrappolato sul fianco di una collina.

Il Comandante del Corpo dei Vigili del fuoco di Arica ha sottolineato che dopo l’avviso, “è inviò una macchina con un gruppo di 4 vigili del fuoco di Sesto Azienda per valutare il problema. Quando giunsero al luogo, egli vide che era super complicato, per la quale ha chiesto il supporto anche per la Seconda società, come essi sono anche specialisti nel soccorso dall’alto,” ha detto.

Con un totale di 9 di 10 persone, più altri tre capitani di soccorso esperti e docenti dei gruppi di GRIMM specialisti nel soccorso in altezza, si formarono le attrezzature che essa ha proposto a prendere cassaforte e suono la paura cane “Rusio”.

Così, con un’elevata complessità, i vigili del fuoco sono stati sottoposti a più di A 400 metri di altezza, al fine di salvare il cane e l’utilizzo di una corda sono stati in grado di raggiungere”, ha Rusio”.

Fuoco, che gestisce un cane da soccorso intrappolati su una collina di difficile accesso. Mettere come eroi 8
Arica il giorno

Il Comandante ha dichiarato che il cane per vedere i soccorritori “ci siamo avvicinati a loro e in nessun momento ha tentato di avviare, o smaltiti, anzi. C’è stato messo in questa borsa speciale per ottenere verso il basso, dando un buon risultato”.

Fuoco, che gestisce un cane da soccorso intrappolati su una collina di difficile accesso. Mettere come eroi 10
Arica il giorno

L’operazione di salvataggio è durato più di 6 oredalle 10:30 fino alle 17:00, dove il Comandante ha evidenziato lo spirito di collaborazione, di fuoco: “La cosa bella di tutte è vedere la consegna dei vigili del fuoco, molti senza colazione, andare a correre”.

Il lieto fine, ha avuto il cattivo “Rusio” che è stata consegnata al suo proprietario, che ha ringraziato il nobile e il lavoro professionale dei coraggiosi vigili del fuoco.

Essi sono dei veri eroi!