Gata ha adottato cuccioli giganti come i suoi figli. Li intagnava e li nutriva come se fossero suoi 1

Gata ha adottato cuccioli giganti come i suoi figli. Li intagnava e li nutriva come se fossero suoi

Non avevano madre e indipendentemente dalla razza davano loro l’affetto di cui avevano bisogno.

Anche se pensiamo di essere più intelligenti degli animali, a volte ci sorprendono dimostrando più ‘umanità’ di quanto noi stessi possiamo offrire.[Nonmisuranospecieoclassiquandositrattadiaiutarequalcunaltro

Così è il caso di Kathryn, un gattino trovato in un appartamento in affitto che voleva solo amare ed essere amato.

Facebook/Langebaan Animal Care

Quando fu trovata era incinta, ma sfortunatamente perse i suoi gattini appena nati. In Langebaan Animal Care notò la sua tristezza, aveva molto affetto da dare e non c’era a chi.

“Era estremamente affettuosa e non aveva paura di nessuno dei miei cani adottivi; [ella] si diresse verso di loro e si strofinò contro ciascuno di essi”.

-Marallich, direttore di Langebaan Animal Care

Abbiamo una storia molto speciale da condividere con tutti. Incontra Katryn e i suoi cuccioli. Katryn è stato portato a Langebaan Animal care 3 settimane fa come abbandonato e purtroppo i suoi gattini non sono sopravvissuti. Stava ancora attinandola, così l’abbiamo presa e l’abbiamo tenuta al sicuro finché non abbiamo potuto farla sterilizzare. Poi è arrivato lungo quattro cuccioli di 3 settimane che è stato consegnato a noi come indesiderati. Katryn ha rivendicato i cuccioli come propri e da allora li sta allattando e li protegge e li pulisce come suoi. È stato così speciale vederlo nella vita reale e rendersi conto di quanto siano incredibili gli animali a prendersi cura dei giovani, indipendentemente dalle specie che sono. Potremmo imparare così tanto dagli animali! Questi cuccioli sono ora in adozione in quanto ora hanno 6 settimane. Sono border collie x cuccioli. Si prega di contattare Izelle al numero 0837900653 se si è interessati ad adottarne uno.

Pubblicato da Langebaan Animal Care martedì 24 settembre 2019

Ma tutto cambiò nella sua vita quando una cucciolata di cuccioli che non aveva madre è arrivata al rifugio, la piccola Kathryn ha sviluppato automaticamente un istinto materno. Quando arrivò cercò di calmare i cuccioli leccandoli e facendoli le fucila, fino a quando non riuscirono a dormire.

Gata ha adottato cuccioli giganti come i suoi figli. Li intagnava e li nutriva come se fossero suoi 3
Facebook/Langebaan Animal Care

“All’inizio erano un po’ confusi e se ne andavano, ma lei era persistente e continuava a toelettare. Hanno cominciato ad abituarsi a lei leccare loro e lei appena dormito con loro e non si allontanò da loro.

-Marallich

I cuccioli sono cresciuti e hanno trovato una casa in cui vivere, ma Kathryn non ha completato la missione di sua madre, dato che ora si preoccupa di due gattini orfani che lottano per vivere.

Gata ha adottato cuccioli giganti come i suoi figli. Li intagnava e li nutriva come se fossero suoi 5
Facebook/Langebaan Animal Care

Questo gatto è una meraviglia e offre amore ovunque, indipendentemente dalla razza o dalle dimensioni, dà solo carezze e baci a chi ne ha bisogno. È chiaro che quando si nasce con l’amore della madre per non consegnare nulla di materia, solo per darlo a coloro che più lo richiedono.

Gata ha adottato cuccioli giganti come i suoi figli. Li intagnava e li nutriva come se fossero suoi 7
Facebook/Langebaan Animal Care

Per ora, è ancora nel rifugio ad aspettarle tutti gli animali che la richiedono, la sua casa è quella in cui serve come grande badante.

Controlla anche

25 Times Rihanna è stata sulla copertina di Vogue 12

25 Times Rihanna è stata sulla copertina di Vogue

Recentemente, la rivista Forbes ha incoronato Rihanna come la cantante più ricca del mondoe non …

I vigili del fuoco australiani lanciano il calendario di beneficenza 2020 con gli animali. Le sue foto incendiano gli incendi 13

I vigili del fuoco australiani lanciano il calendario di beneficenza 2020 con gli animali. Le sue foto incendiano gli incendi

Il ricavato va a Back Track Youth Works, un’organizzazione che aiuta a reintegrare i giovani …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *