Se fossi nato in Spagna, sicuramente tu credi di sapere molte cose del suo paese. Avete letto la notizia, hai vissuto in prima persona i fatti storici, si aveva una storia di classe, in tr e, una volta in un po’, ti lasci cadere per un museo o di una mostra.

È chiaro che, se si vive in un determinato territorio stanno per essere parte della vostra cultura o, addirittura, si sta per trasformare in un seguace o un creatore di produzioni culturali. Ma, come regola generale, si tende a credere molto di più pronto che siamo veramente. Il primo a lanciare una pietra che non crea un ambasciatore della vostra città o città solo per essere nato o vissuto per molti anni. E poi, quando arriva uno da fuori e dice qualcosa di non conoscere la tua città, un monumento, o un famoso personaggio si arriva a caselle.

Come con la cultura spagnola va un po ‘ come. Sappiamo tutti quello che è il flamenco, tutti sappiamo che una paella (beh, non proprio, c’è sempre un sacco peleíta da ciò che è la paella e che è il riso con le cose) e sappiamo tutti chi è il presidente del Governo. Ma la nostra vera cultura va ben oltre. E, per fortuna, la cultura della Spagna è molto ampio e complesso, con tutte le peculiarità della storia che abbiamo vissuto e la grande diversità di lingue, popoli e persone che vivono all’interno dei nostri confini.

Abbiamo preparato un gioco che assomiglia a un esame di cultura spagnola come fanno per le persone che vogliono ottenere la cittadinanza. Non avete il coraggio di testare le vostre conoscenze sulla Spagna? Attenzione! Non è così facile come sembra. Buona fortuna!

Forse sono un po ‘ perso con la parola cultura, perché è un termine che racchiude tante cose e utilizzato in tante forme diverse che, alla fine, si finisce per non sapere cosa sia esattamente. La risposta più tecnica, che è la cultura di un paese o di un popolo sarebbe il corpo di conoscenze che non specializzate che si sono tramandate di generazione in generazione. Ma questo è troppo breve.

O, si impara come fare il gazpacho non è un’esperienza culturale? Beh, certo che sì. Ma la cucina è una di conoscenze specialistiche e tecniche. Che è il motivo per cui è così difficile per porre “limiti” a quello che sarebbe o non sarebbe una cultura.

In Spagna, abbiamo capito come la cultura, le diverse lingue che sono parlate nel territorio, la storia del paese e dei suoi popoli, della geografia e come questo influisce, ad esempio, il turismo, la gastronomia, le tradizioni, le produzioni culturali di tutti i tipi… Ma anche i valori e le credenze che ci fanno essere come siamo.