Potremmo avere dei pregiudizi riguardo al consumo di insetti, ma per gli esperti sono le proteine ​​del futuro. E per gli chef sono una prelibatezza inesplorata.

Gli argomenti contro la carne bovina stanno crescendo e sono sempre più difficili da ignorare. Non è più solo una questione di gusto, o di pietà per gli animali: le ragioni per ridurre il consumo di carne hanno a che fare anche con la questione dell’inquinamento del pianeta. L’allevamento del bestiame utilizza molta acqua, oltre a predare enormi terre, a causa della quantità di bestiame che deve essere pascolato.

@fathippofood

Anche così, ci sono molte persone che amano la carne, soprattutto se si presenta sotto forma di hamburger. Per loro è che si stanno aprendo nuove opzioni per ottenere i loro amati menu.

Gli hamburger di cricket sono la nuova tendenza.  Originari del Vietnam, sono tanto nutrienti quanto biologici 17
@theburgerguy

Uno che incontra ancora molte resistenze, ma che viene indicato come la soluzione del futuro, sono gli hamburger di insetti. Soprattutto in luoghi come il Vietnam, dove ci sono grandi insetti, possessori di carni ricche e succose, l’hamburger di cricket è una realtà.

Gli hamburger di cricket sono la nuova tendenza.  Originari del Vietnam, sono tanto nutrienti quanto biologici 19
Battal Ciplak

Non solo una realtà, ma ben preparata, è stata evidenziata come una prelibatezza.

Gli hamburger di cricket sono la nuova tendenza.  Originari del Vietnam, sono tanto nutrienti quanto biologici 21
Flippin ‘hamburger

Il cricket è un’ottima alternativa al cibo, soprattutto per la facilità con cui si coltiva nelle fattorie. A differenza dell’allevamento del bestiame, è meno inquinante e può essere sfruttato appieno. Inoltre, i criteri dei sostenitori degli animali tendono ad estendersi solo ai mammiferi. È raro sentire un amante degli animali mettere le mani sul fuoco per una mosca o una zanzara.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));