Gli scienziati giapponesi creano sangue artificiale che sarebbe compatibile con qualsiasi gruppo sanguigno 1

Gli scienziati giapponesi creano sangue artificiale che sarebbe compatibile con qualsiasi gruppo sanguigno

Questo “sangue” rappresenterebbe una svolta e aiuterebbe la situazione attuale.

Un team di scienziati giapponesi ha appena creato sangue artificiale, con globuli rossi, che trasportano ossigeno e piastrine, e anche innescare la coagulazione quando la pelle viene tagliata o picchiata. In teoria, questo “sangue” potrebbe essere trasfuso ai pazienti indipendentemente dal loro gruppo sanguigno. 

Attualmente, se è necessaria una trasfusione di sangue, deve corrispondere al gruppo sanguigno o al “donatore universale”, tipo O negativo. Un sostituto del sangue per tutti i tipi renderebbe la situazione più facile negli ospedali.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ogni anno vengono raccolte in tutto il mondo 117 miliardi di unità di sangue donato a livello globale, e questo non è ancora sufficiente.

Jochen Sands

Come riportato dalla rivista Transfusionei ricercatori giapponesi hanno deciso di sviluppare un sostituto artificiale del sangue che può imitare e svolgere le funzioni del sangue biologico, principalmente ciò che ciò che si riferisce allo stoccaggio e al trasporto di ossigeno.

L’emoglobina è la proteina nei globuli rossi che trasporta ossigeno ai tessuti del corpo e restituisce anidride carbonica ai polmoni. Come sostituto di questa proteina vitale, il team ha sviluppato vescicle emoglobine con un diametro di soli 250 nanometri che possono servire come trasportatore di ossigeno. Insieme alle nanoparticelle emostatiche a base di liposomia, questo è stato mescolato con il plasma, la base liquida giallastra del sangue.

Gli scienziati giapponesi creano sangue artificiale che sarebbe compatibile con qualsiasi gruppo sanguigno 3
Pixabay

I ricercatori hanno trasfuso il sostituto del sangue in 10 conigli che avevano subito un sanguinamento letale da lesioni epatiche. Sorprendentemente, sei di loro sono sopravvissuti, che secondo lo studio ha lo stesso tasso di successo di una trasfusione biologica di sangue, e nessuno degli animali ha sperimentato “gravi eventi avversi” nello studio.

Non è chiaro se questo prodotto potrebbe portare a problemi di salute più grandi, come i ricercatori non hanno esplorato la sicurezza a lungo termine del sangue. Allo stesso modo, lo studio avverte anche che i suoi risultati “potrebbero non essere generalizzare per l’uomo”. 

Gli scienziati giapponesi creano sangue artificiale che sarebbe compatibile con qualsiasi gruppo sanguigno 5
Shutterstock

Questo non è il primo tentativo di creare un sostituto del sangue affidabile negli ultimi decenni, ma la maggior parte ha raggiunto solo un successo limitato. Nonostante i limiti, questa ricerca potrebbe essere un trampolino di lancio vitale per trovare quel sostituto universale del sangue artificiale.

Controlla anche

21 Tatuaggi ispirati ai cartoni animati di Cartoon Network 10

21 Tatuaggi ispirati ai cartoni animati di Cartoon Network

I tatuaggi sono l’arte che amiamo e le nostre mamme odiano, eppure siamo abbastanza coraggiosi …

Trucco per chi non vuole vestirsi ad Halloween 11

Trucco per chi non vuole vestirsi ad Halloween

L’essenza di Halloween può essere riassunta in quattro cose: film horror, dolci, mamma che ci …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *