I bambini costantemente per noi un grande esempio di amore e di solidarietà. Che sono sempre aperte per aiutare, e quando c’è un adulto che li guidi ad essere persone migliori, il risultato è molto meglio.

L’insegnante Jezebel Camargo Rivero ha voluto incoraggiare la sua classe per aiutare i cani e i gatti che vivono in rifugi. Con l’arrivo dell’inverno per il Perù molti gli animali senza casa sono freddi.

Ha avuto una grande idea per condividere con la classe

Questo professore del Collegio di Henri Menard di fare una sana attività con i loro studenti. L’idea era di costruire e dipingere il fuoco e poi donare ai rifugi per cani abbandonati e gatti.

L’iniziativa è stata ben accolta

Cane hostel sdraiato in un lettino rosa

I bambini erano molto entusiasti dell’idea e non ha esitato a mettere tutta se stessa per questo progetto comporterà la perfezione, in modo che tutti raccolti in legno, peluche, tessuti, tappeti e dipinti a mettere le mani al lavoro.

Anche i genitori hanno partecipato

Cane pitbull sdraiato nel letto rosa

Con la tua creatività, questi studenti della terza classe della scuola primaria ha 27 culle con un sacco di amore e di impegno. E non solo gli studenti sono stati coinvolti, ma anche i genitori voluto partecipare a questo nobile progetto.

Gli animali li ha amati

Gatti sdraiati su lettini

Alla fine sono stati distribuiti in ostello la Blu, che si prende cura di 100 animali, e in un altro, vicino al mercato Unicachi, in Coma, in Perù, con 21 cani sotto la loro responsabilità. Il hamites sono stati molto ben accolti dal personale e, naturalmente, anche per gli animali.

Questo tipo di iniziative da parte degli insegnanti sono grandi per creare nel piccolo sentimenti di solidarietà. Bravo! per tale attività generosa!