È successo al largo della costa del Queensland, in Australia, quando lo squalo stava camminando lungo la riva della spiaggia.

Quando si tratta di cani che sono i migliori amici dell’uomo, non è esagerato. Questi animali fedeli sono capaci di mettere al primo posto la propria vita con coraggio per proteggere i propri padroni, è puro istinto. Lo stesso che è servito per cercare di salvare la vita del proprietario di un cane che è letteralmente saltato su uno squalo per scacciarlo.

Stava accadendo tutto sulle rive (non così) tranquille dell’Haggerstone Island Resort, un complesso privato nel Great Barrier Reef Marine Park, situato nella città del Queensland, in Australia, quando un bagnante, di nome Jack Strickland, ha incontrato uno squalo sulla riva dal mare a quello che ha pensato per iniziare a registrare.

Jaws – Instagram @ b2badventures

Il suo cane, un Kelpie di nome Tilly, non vedeva l’animale temuto con tanta curiosità, a differenza del suo padrone, lo considerava una minaccia.

Con tutto il coraggio che corrisponde a un grande cane del suo stile, non ha nemmeno abbaiato, non ha esitato un secondo e fu il primo ad agire, balzando sullo squalo.

Nel video puoi vedere come la persona dietro la telecamera sembra persino stupita più che terrorizzato dallo squalo che era in riva al mare. Anche se non sai mai quanto possano essere imprevedibili, è sempre saggio fare un passo indietro e mantenere la calma.

Meno male che questo squalo Non ero sconsiderato come Tilly, perché al primo salto che fa il cane, l’animale marino reagisce scacciato dalla situazione, invece di affrontare il Kelpie, che sarebbe finito, forse, in una triste situazione.

Guardiano delle acque: il cane ha salvato il suo padrone saltando su uno squalo per evitare un attacco 9
Tilly attaccando lo squalo – Instagram @ b2badventures

Alla fine Tilly, non contento dell’impresa di scacciare un animale 5 volte più grande, nuota verso acque più profonde assicurandosi che lo squalo sia stato abbastanza lontano da proteggere il suo padrone.

Il video è già diventato virale a causa della reazione del cane che a quanto pare ha preso la situazione più seriamente del suo padrone. Grazie al cielo stanno entrambi bene e Jack può assicurarsi che con la compagnia del suo amico, Non c’è niente da temere.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));