L’animale ha avuto la fortuna di essere situato in mezzo all’oceano, e ottenere aiuto prima di soccombere alla stanchezza. Fino a quando gli esseri umani non sono responsabili per i loro rifiuti, questi casi continueranno ad essere fatto.

In mezzo all’oceano, nessuno poteva aiutarla.

Questo giovane tartaruga liuto era stato intrappolato in una vecchia rete da pesca, che ha rotto la sua pelle e le impedisce di nuotare correttamente. Questo, a qualsiasi animale che vive in natura, è fataleera un facile bersaglio per qualsiasi predatore.

Storytrender

Per fortuna e contro tutte le probabilità, un gruppo di persone ha visto in mezzo al mare, e li ha aiutati a recuperare la propria libertà.

I membri della Guardia Civil spagnola ha dato l’animale, dopo una visita di routine e organizzato una specie di operazione di salvataggio per salvare la sua vita.

Guardie civili spagnola soccorso tartaruga intrappolati nelle reti da pesca. Sono riusciti a salvarla in tempo 8
@guardiacivil

Per poi avvicinarsi lentamente al rettile i soccorritori afferrò una delle corde che lo tenevano legato e ha il vantaggio di ottenere il più vicino possibile.

Anche se l’animale cercando di fuggire, la sua costante lotta con le reti da pesca che avevo preso aveva lasciato esausto, in modo che non oppone molta resistenza.

In modo veloce e determinato, questi membri della Guardia Civil tagliare le corde una per una fino a quando l’animale è stato libero dei suoi vincoli e si tuffò di nuovo in profondità dell’oceano.

Guardie civili spagnola soccorso tartaruga intrappolati nelle reti da pesca. Sono riusciti a salvarla in tempo 10
@guardiacivil

In soccorso di questa specie di rettili a rischio è stato registrato da un membro del team e condivisi nei social network, dove migliaia di persone hanno applaudito il lavoro dei soccorritori e i loro sforzi nel tentativo di aiutare un animale indifeso che era la sofferenza per l’irresponsabilità umana.

Anche se questa tartaruga è riuscito a essere rilasciato e stato in grado di conservare la sua libertà, ci sono milioni di animali esotici non correre con la stessa fortuna.

(embed)https://www.youtube.com/watch?v=UiicMkH8k7s(/embed)

Fino a quando gli esseri umani non assumersi la responsabilità di preservare la vita degli animali di questo pianeta e gli ecosistemi che essi abitano, in questi casi, continuerà ad essere la registrazione e molte più vite saranno perse.

È tempo di svegliarsi e di fare i cambiamenti prima che sia troppo tardi.