Dopo l’omicidio di George Floyd, negli Stati uniti, per mano della polizia, il razzismo è spostato in prima linea nella lotta e di protesta sociale. Tuttavia, in tempi di coronavirus le manifestazioni pubbliche di “vecchio stile” non sono raccomandati, e che anche se ci sono persone che lo fanno, che ha voluto uscire per strada in segno di protesta, molte altre persone hanno preferito farlo attraverso i social network.

Ci sono molti modi per fare attivismo, anti-razzista da internet: un paio di settimane fa, molti utenti di Instagram hanno aderito all’iniziativa Black out martedì con la pubblicazione di un quadrato nero sul tuo feed, altri collaborano attraverso la condivisione di dati di omicidi razzisti o esperienze personali attraverso hashtag come il famoso #BlackLivesMatter, ecc, E ci sono altri che sostengono questo utilizzando umorismocome Hanan Misura nel tuo profilo TikTok.

Hanan Misura è un giovane marocchino appena 18 anni che utilizza TikTok per combattere il razzismo che soffrono costantemente nel loro giorno per giorno dal mio arrivo in Spagna, nel corso dell’anno 2014. Hanan Misurare vive a Barcellona e nei mesi di reclusione, ha deciso di aprire un conto in TikTok e iniziare a caricare i video per intrattenere mentre era legato, come tutti noi che viviamo in Spagna, a rimanere a casa in quarantena.

Quando ha visto che grazie a questi video in grado di raggiungere un sacco di gente, ha deciso di utilizzare loro di parlare di un unico argomento: diversi paesi dell’Africa. In alcuni dei suoi video e pubblica i dati e le informazioni di ogni paese, in particolare, parla anche della geografia di queste aree e i suoi luoghi più emblematici o turistiche.

Poiché è stato modificato il semplice intrattenimento per questo che sfrutta l’umorismo per parlare di Africa, hanno visto come si sono moltiplicati i messaggi razzisti nei loro video, così ho deciso di per cominciare a rispondere a loro; ma sempre con umorismo, una fantasia brillante e cercando di non fare del male a qualcuno.

Uno di questi video, la risposta di un uomo che diceva: “A piangere per il vostro paese”, ha già oltre a 640.000 vista. Questo appare Hanan Misurare l’interpretazione di un colloquio con un agente di sicurezza al confine con il Marocco. “Sono venuto a piangere e indietro. In Spagna non fatemi piangere. Solo piangere e tornare”, scherza il giovane. Un altro dei suoi tiktoks più virale è la risposta ad un ragazzo che chiede “perché non prendete lo straccio che in testa?”. Nel video appare con un panno in giallo in testa a ballare. Questa ragazza è meravigliosa!!!

Queste risposte sono diventati il tema centrale del video, e la verità è che… noi li amiamo! Ma ora la giovane donna marocchina vuole continuare a provare cose nuove e ha chiesto ai suoi seguaci di proporre in altri paesi su cui fare il loro TikToks, anche se questi non appartengono al continente africano.