Hanno lasciato 60 macachi in un'isola deserta dopo aver innestato l'epatite B. Il vostro assistente non ha sciato 1

Hanno lasciato 60 macachi in un’isola deserta dopo aver innestato l’epatite B. Il vostro assistente non ha sciato

Si chiama Monkey Island (Isola delle Scimmie), è ambientato in Liberia ed è un posto che sembra essere stato rimosso dalla cena del film Planet of the Macacos.

Danielle Paquette

Una colonia di 60 scimpanzé era stata utilizzata in esperimenti crudeli, innestata con diverse malattie e senza alcuna capacità di vivere al di fuori del cativeiro, sono stati abbandonati.

Adori i macachi faziam parte di esperimenti che gli scienziati negli Stati Uniti hanno condotto per curare l’epatite B. Innestato con figlie diverse e imprigionato fin dalla nascita, la vita di questi scimpanzé non è stata facile.

Hanno lasciato 60 macachi in un'isola deserta dopo aver innestato l'epatite B. Il vostro assistente non ha sciato 3
Danielle Paquette

Tutto è iniziato quando un conflitto sanguinoso ha costretto tutti gli scienziati a lasciare il paese. Gli umani sono stati salvati, i macachi sono stati lasciati indietro.

Ma c’era un uomo che ha deciso di andare con lui. Per i suoi 20 anni, il liberiano Joseph Thomas ha lavorato come assistente per questi animali non di laboratorio. Nonostante la sofferenza che avevano in quel luogo, Giuseppe era responsabile di accarezzarli, tenerli in braccio e nutrirli. Era il loro unico alleato.

Hanno lasciato 60 macachi in un'isola deserta dopo aver innestato l'epatite B. Il vostro assistente non ha sciato 5
Danielle Paquette

Utilizzando i mezzi forniti da diverse organizzazioni per mantenere il laboratorio e difendere le strutture con i denti e gli occhi, L’uomo è riuscito a mantenere al sicuro la colonia di macachi durante il conflitto, che ha lasciato decine di migliaia di morti e di sfollati.

All’inizio degli anni 2000, i movimenti degli animali erano riusciti a porre le prove agli occhi delle polemiche fino al 2004, Fu stabilito che nessuna società americana avrebbe continuato ad usare i macachi per esperimenti.

Anche se questa è stata una buona notizia per i macachi, ci sono anche altri problemi: cosa fare con i macachi ora?

Hanno lasciato 60 macachi in un'isola deserta dopo aver innestato l'epatite B. Il vostro assistente non ha sciato 7
Danielle Paquette

Non potevano essere liberati nella giungla con il resto della popolazione scimmiesca. Non conoscevano le regole sociali, non sapevano come raccogliere insetti o frutti e, poiché la maggior parte di loro era infettata dall’epatite B, c’era un grande rischio di trasmettere la malattia e di causare un’epidemia.

Inoltre, c’era il rischio che, a causa della loro educazione e della loro familiarità con gli esseri umani, si avvicinassero ai cacciatori senza curee quei cacciatori non ci penserebbero due volte a ucciderli tutti.

Hanno lasciato 60 macachi in un'isola deserta dopo aver innestato l'epatite B. Il vostro assistente non ha sciato 9
Danielle Paquette

La risposta, quindi, è stata quella di inviarli su un’isola situata ai margini dell’Oceano Atlantico. Queste terre erano deserte e non avevano cibo per tutti gli scimpanzé che vi avrebbero abitato. Ma con l’aiuto di Thomas, le fondazioni, la beneficenza e un po’ di fortuna, potrebbero sopravvivere e costruire una società. Da quando sono arrivati, quest’isola è ora conosciuta come Monkey Island.

Secondo i media del Greenwich Time, L’aiuto economico degli Stati Uniti ha permesso di nutrire gli animali fino al 2015, quando il virus Ebola ha devastato la popolazione della Liberia, e le varie istituzioni caritatevoli da lui sostenute cominciarono ad aiutare le persone afflitte invece che i macachi abbandonati.

Joseph Thomas, quindi, è stato costretto a chiedere donazioni nelle capanne alimentari e nelle fiere della gente che combattono contro la spirale mortale.

Hanno lasciato 60 macachi in un'isola deserta dopo aver innestato l'epatite B. Il vostro assistente non ha sciato 11
Danielle Paquette

In qualche modo, si procurava il cibo solo per evitare che gli animali morissero, ogni animale combatteva per ogni pasto che lasciava a giorni alterni in barca con altri volontari. Non era abbastanza.

Raccontare la storia per chi la vuole vedere, Joseph ha iniziato a cercare assistenza nazionale e internazionale e, a destinazione, è stato chiesto alla Humane Society Foundation di aiutarlo e ora sta investendo oltre 500.000 dollari a Monkey Island. Il prezzo aumenta, sì, man mano che la colonia diventa più numerosa.

Hanno lasciato 60 macachi in un'isola deserta dopo aver innestato l'epatite B. Il vostro assistente non ha sciato 13
Danielle Paquette

Isola delle scimmie Ora è una leggenda locale, un vero e proprio “Pianeta dei Macachi” che ha scimpanzé arrabbiati e infetti che vivono nella propria società in tutto il mondo. Ma Giuseppe conosce i suoi macachi, la loro personalità, i loro nomi e la loro bontà.

Hanno lasciato 60 macachi in un'isola deserta dopo aver innestato l'epatite B. Il vostro assistente non ha sciato 15
Danielle Paquette

Oggi gli abitanti pelosi dell’isola aspettano ogni due giorni che Giuseppe li incontri e li nutra al suo fianco.

“Farei isso até que eles morram ou eu morra”, dice con orgoglio.

Hanno lasciato 60 macachi in un'isola deserta dopo aver innestato l'epatite B. Il vostro assistente non ha sciato 17
Danielle Paquette

Oggi, Monkey Island si dimostra essere una lezione sul crudele prezzo del progresso medico, ma anche sull’amore e la cura che l’uomo ha dimostrato per quasi 30 anni nei confronti di quegli animali che hanno sofferto.

Controlla anche

Truccate il vostro trucco con ombre metalliche 21

Truccate il vostro trucco con ombre metalliche

Se stai diventando un maestro del trucco, probabilmente dovresti continuare a leggere questo. Hai ricordato …

I feed di Twitter mostrano che le persone stanno già invecchiando più lentamente 24

I feed di Twitter mostrano che le persone stanno già invecchiando più lentamente

Le persone oggi invecchiano più lentamente? Brandon McCarthy ha posto questa domanda ai suoi seguaci …

Nonne che si accontentano dei capelli colorati 25

Nonne che si accontentano dei capelli colorati

Tutti noi amiamo i capelli colorati e abbiamo avuto la nostra fase di sperimentazione in …