I (milioni di) fan di Guerre stellari sono fortunati. Durante il suo evento annuale per gli investitori, “The Walt Disney Companny Investor Day”, La Disney ha annunciato tante novità che non c’è spazio in un singolo articolo per contarli tutti. Quindi ti semplifichiamo le cose con un semplice riassunto: impazziamo con Star Wars e Marvel !!!

Ovviamente, la Disney non dimentica il resto dei suoi fan e ci sono buone notizie per tutti, da una serie su ‘Alien’ a un nuovo film della saga di Indiana Jones con Harrison Ford, a una bomba Pixar con un film sulle origini di Buzz Lightyear, che vedrà la voce di Chris Evans.

Ma la Disney sa molto bene cosa vuole la maggior parte del suo pubblico, motivo per cui ha annunciato dieci nuove produzioni sull’universo di Star Wars e più di venti che si svolgeranno nell’Universo Marvel. Non ci alziamo dal divano! Ovviamente ci sono anche cattive notizie, e cioè che ci sarà un aumento del canone mensile.

Una delle notizie più accolte è stata quella di avere di nuovo l’attore Hayden Christensen interpreta il giovane Darth Vader in una nuova serie su Obi-Wan Kenobi. Ovviamente, la serie sarà interpretata da Ewan McGregor, recuperando così i personaggi che ognuno ha interpretato nell’ultima trilogia di “Guerre Stellari” diretta da George Lucas.

Mentre l’attore Jake Lloyd interpretava il giovane Anakin Skywalker, negli episodi II e III è stato Hayden Christensen a vestire i panni del famoso personaggio in un momento cruciale del suo passato, quando si è lasciato sedurre dal lato oscuro e in seguito è diventato il gigantesco cattivo mascherato dei film più antichi.

È stato anche annunciato che la serie “Obi-Wan Kenobi” avrà luogo dieci anni dopo gli eventi narrati in “Episodio III: La vendetta dei Sith”. Non si sa molto altro. Dovremo aspettare che la serie venga presentata in anteprima su Disney +.

Altre produzioni legate a “Star Wars” saranno “Rangers of the New Republic”, “Star Wars: Visions”, “Lando” o l’attesissimo “Willow”.

L’altro grande pilastro su cui è stata costruita Disney + era la Marvel, quindi non lo avrebbero dimenticato nelle loro nuove produzioni. Sono state annunciate 23 versioni per i prossimi tre anni. Voglio dire, non ci stiamo letteralmente alzando dal divano. Se stanno per aumentare la tariffa della piattaforma, includi un servizio di fisioterapia perché ne avremo bisogno.

Tra i tanti titoli, segnaliamo la serie “Loki”, i film “Black Widow” e “Captain Marvel 2” e la serie “I Am Groot”, una delle più attese.