Trasmettendo fiducia, pace e maestà, cammina nella neve. Un’immagine degna dei migliori film di Hollywood.

Le belle immagini stanno facendo innamorare i social network. Si scopre che è un ambiente come qualcosa dei migliori film in Hollywood, trasmettendo calma, passione e magia.

Il cervo avventuroso è stato incoraggiato a camminare per le strade vuote, piene di neve e senza persone che lo disturbassero. È successo in Civitella alfedana, una piccola e mistica cittadina italiana. Ci offre un paesaggio straordinario, che oltre la comprensione, dobbiamo semplicemente goderci.

Pietro Santucci

È un animale iconico della regione, difficile da affrontare e che risponde solo quando trova pace e calma. Ecco perché è strano vederli in mezzo alla città, tra le case e le strade.

Questa volta, con la diminuzione delle persone in periferia, a causa della pandemia, probabilmente hai guadagnato fiducia. Allo stesso modo, la neve tiene la popolazione nelle proprie case, per proteggersi dal freddo.

I cervi che camminano sulla neve nelle strade vuote d'Italia trasudano bellezza.  Un paesaggio magico 13
Pietro Santucci

È successo tutto la notte del 5 gennaio, quando il fotografo Pietro Santucci catturato le immagini sul video. Il luogo in cui ha camminato l’animale è Civitella alfedana, Nella pArco Nazionale d’Abruzzo, nel villaggio di Abruzzo.

Va notato che questi animali sono scomparsi ad un certo punto in quest’area, a causa di vari problemi con il loro habitat e altre cattive pratiche umane. Sono stati reintrodotti negli anni ’70.

Qui vi lasciamo il video in cui è stato catturato questo particolare cervo:

Dalla sua reintroduzione, alcuni sono diventati abbastanza fiduciosi, soprattutto con la pandemia, dove le persone non potevano uscire di casa, lasciando le strade vuote e silenziose. Questo è quello che è successo in molte parti del mondo.

I cervi che camminano sulla neve nelle strade vuote d'Italia trasudano bellezza.  Un paesaggio magico 15
Pietro Santucci

Nel video si vede la pace dell’animale, che cammina con sicurezza e maestà. Una volta terminata la sua passeggiata, torna e continua per la sua strada.

Pietro SantuccSono Guida Media Alpina e anche Educatrice Ambientale, nel parco dove è stato avvistato l’animale.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));