Sono passati più di 8 anni da quando nel 2012 Cecilia Giménez ha restaurato l’Ecce Homo de Borja. Questo lavoro ha fatto il giro del mondo, poiché il risultato è stato disastroso. Tuttavia, questa “nuova versione” divenne così nota che ora il termine “Ecce Homo” è usato per riferirsi a restauri disastrosi simile a quello di Cecilia.

Inoltre, da quando questo pasticcio ha fatto il giro del mondo, ne abbiamo conosciuti altri come La Virgen de Murillo a Valencia. In questa occasione, la copia da “restaurare” era una copia della famosa Immacolata Concezione del Murillo, ma il risultato era molto irrealistico, sembrava un disegno fatto da un bambino. Qual è stato l’errore più grande in questo caso? Affidalo a un restauratore di mobili per niente di più e niente di meno di 1.200 euro.

Però, questi non sono gli unici disastriNeanche le “nuove versioni” di Las Figures de Rañadoiro, nelle Asturie, San Jorge de Estella, Navarra, che andò a corte, o La Dolorosa de Arucas, a Las Palmas de Gran Canaria, furono molto migliori.

Oggi sappiamo che il disastro del patrimonio del 2012 è stato solo il primo di tanti altri, ora l’ultimo caso di “Ecce Homo” si è verificato a Palencia. Nella via principale del centro città si trova la sede della banca Unicaja, dove d’ora in poi si vede il caos virale.

L’edificio fu inaugurato nel 1923 per la Federazione Cattolico Agraria, motivo per cui presenta diversi rilievi religiosi sulla facciata. Anche, uno di loro è stato ferito e d’ora in poi sembra un cartone animato.

Quello che ha messo il grido nel cielo e Questa notizia è stata viralizzata attraverso il suo profilo Facebook, è stato il pittore locale Antonio Guzmán Capel. Il pittore critica l ‘”errore” commesso nella riforma di una delle teste che forma il rilievo della facciata di un edificio così emblematico.

“Qualcuno ha realizzato questo capolavoro, il nuovo ‘Cristo’ di Borja, questo perché è stato trasformato in un Cristo, e sicuramente lo ha incaricato. Ma più crimine ha la persona che lo ha commissionato ed è diventato così ampio. Sembra un personaggio dei cartoni animati. “, il pittore ha scritto nel suo post Facebook che è diventato virale con oltre 138 commenti ed è stato condiviso 113 volte.

Quando si verificano questi disastri, è meglio restare con la parte più divertente di tutto questo: i meme. In questo caso non è stato diverso. Non appena la “nuova versione” della facciata ha iniziato a diventare virale sui social network, Twitter è stato riempito con i meme più divertenti.

Ci sono anche quelli Ha trovato una certa somiglianza con uno dei politici che ha dato di più di cui parlare nelle ultime settimane: Donald Trump.

Inoltre, su Twitter non hanno problemi a riconoscerlo: “Proviamo a prenderlo sul serio, con i meme corrispondenti, ovviamente”. Ed è che non importa quanto siamo consapevoli che questi disastri rovinano la nostra eredità, sono un materiale meraviglioso per creare i migliori meme.