Per molti anni, niente di simile a quello che Filomena ci ha fatto sperimentare in alcune parti del Paese era accaduto in questi giorni in Spagna. Questa tempesta ha dipinto di bianco la capitale e ne ha lasciato le immagini più spettacolari.

Questa è stata una delle più grandi nevicate nella storia recente del nostro paese e Non ha interessato solo Madrid, ma anche altre città dell’interno della penisola come, ad esempio, Cuenca, Ávila, Saragozza, Pamplona, ​​Logroño o la provincia di Soria hanno potuto godersi la neve.

Non c’è dubbio però che una delle zone più colpite in questi giorni da Filomena sia stata Madrid, che è completamente crollata. I treni hanno smesso di passare per la capitale, resta chiuso l’aeroporto Madrid-Barajas Adolfo Suárez e alcune strade sono bloccate dal mezzo metro che ha raggiunto la neve in alcune parti della città, costringendo centinaia di persone per passare la notte nelle loro auto quando sono intrappolati.

Tuttavia, questa tempesta ha fatto migliaia di persone dimenticano per un po ‘il rimbalzo delle infezioni da coronavirus che stiamo vivendo negli ultimi giorni e sono usciti a giocare con la neve, visto che non sanno quando ricadrà così in città come Madrid, dove una nevicata come questa non si ricorda dal 1971.

Grazie a ‘Filomena’ abbiamo potuto vedere strade, statue e parchi di Madrid come mai prima d’ora, gli spazzaneve che attraversano la Gran Vía e le cime completamente bianche degli alberi del Retiro.

E chi non ha potuto godersi la neve nelle proprie città ha potuto anche sentirlo molto vicino grazie a le fotografie che in questi giorni sono circolate sui social da utenti attoniti che non hanno perso l’occasione di fotografare stampe uniche e preziose.

Non sappiamo quando nevicherà di nuovo con questa intensità al centro della penisola, quindi nel caso ti abbia preso lontano, ti portiamo alcune delle foto più impressionanti che gli utenti hanno condiviso in questi giorni attraverso i loro social network.

Come previsto, non solo ci sarebbero fotografie artistiche della neve sui social media, ma Sono stati anche pieni di meme e momenti catturati dagli utenti più curiosi che non possiamo mai dimenticare.

Ed è che molti hanno approfittato della neve per trasformare il centro della capitale in una pista da sci, costruire un igloo nel Retiro o creare figure di neve di ogni tipo. L’immaginazione dei tweeter non conosce limiti e hanno voluto ricordarcelo con meme e immagini come queste.

Inoltre in questi giorni ce ne sono stati tanti tweeter fuori luogo che per un momento hanno dubitato di essere a Madrid o altrove come la Siberia o Mosca. Tuttavia, sembra che ‘Filomena’ si sposterà a nord e darà una pausa al Madrid che a poco a poco potrà tornare alla normalità.