Tutti gli animali di questa città saranno cuccioli riconoscenti che stavano cercando una seconda possibilità. Speriamo che altri posti inizino a seguire l’esempio.

Tra le persone fanatiche degli animali, ci sono diverse discussioni fraterne. Ciò che intendiamo con questo è che sono incontri tra punti di vista che non sono necessariamente troppo nemici. Non è che si tratti di discutere se i cani randagi debbano essere soppressi o meno, ma piuttosto il modo più appropriato per acquisire un nuovo animale domestico. Ci sono molte persone a cui non importa se ci sono stati soldi coinvolti o meno, a patto che si possa vedere che il cucciolo o il cane in questione ha ricevuto un buon trattamento per mano dei suoi precedenti proprietari.

@ gentlecat.de – immagine di riferimento

Dall’altro lato ci sono persone che difendono che gli animali domestici dovrebbero essere acquisiti solo attraverso la buona volontà di entrambe le parti coinvolte. Se sono coinvolti soldi, l’animale diventa un oggetto e questo non è qualcosa che possono sopportare.

Entrambe le parti hanno buoni argomenti a loro favore, ma quest’ultima potrebbe aver portato buone notizie, dopo aver appreso che negli Stati Uniti meridionali, San Antonio, in Texas, per essere precisi, ha appena approvato alcune delle ultime normative: tutti i cani che vengono venduti o scambiati in questa città devono provenire da un rifugio o da un centro di soccorso.

I negozi di animali venderanno solo cani salvati a San Antonio, in Texas.  È un grande passo avanti 13
@ gentlecat.de – immagine di riferimento

Approvato dal consiglio comunale con una schiacciante maggioranza di 9 a 1, il legislatore è progettato per garantire che tutti i cuccioli salvati possano ricevere la seconda possibilità che meritano.

Ciò aprirà anche le porte a problemi di cani randagi o senzatetto da affrontare in modo efficace. Dato che non ci saranno luoghi che allevano nuovi cani solo per venderli, ciò che accadrà in pratica è che saranno i cani che già esistono in città, a ricevere nuove case:

“Era una questione molto controversa da discutere, ma siamo riusciti a passare alla fase successiva per migliorare la cura degli animali”.

–Heber Lefgren, direttore degli affari animali per il San Antonio, Texas City Council–

I negozi di animali venderanno solo cani salvati a San Antonio, in Texas.  È un grande passo avanti 15
@ gentlecat.de – immagine di riferimento

Indubbiamente, questa notizia sarà un duro colpo per chi ha dedicato la propria vita lavorativa all’allevamento di determinate razze o tipologie di cani. Poiché l’ordinanza sarà sostenuta da pesanti multe, gli incubatoi dovranno trovare una nuova linea di lavoro. Sebbene alcuni critici affermino che gli incubatoi si sposteranno semplicemente per vendere online, possiamo comunque essere sicuri che l’intenzione fosse corretta.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));