• Sabato scorso, 21 novembre, si è tenuto il gala degli Esports Awards 2020, in cui gli spagnoli sono stati i vincitori


  • Ibai Llanos ha registrato e trasmesso in diretta la sua reazione e quella di un buon amico attraverso il suo canale Twitch

Questo sabato, 21 novembre, si sono tenuti gli Esports Awards 2020, il gala più atteso sia dai giocatori di Esports che dai loro follower. Inoltre, quest’anno in Spagna è stato vissuto con grande aspettativa, da quando sono stati nominati due creatori spagnoli.

Uno di loro era Carlos Rodríguez (Ocelote), il CEO del club sportivo elettronico G2 Esports, e l’altro Ibai Llanos, per il quale a questo punto ci sono molte presentazioni. Quest’ultimo è stato nominato per 2 premi: streamer dell’anno e commentatore di eSport dell’anno; mentre Ocelote è stato uno dei candidati a vincere il premio per la personalità dell’anno nel settore.

Inoltre, G2 Esports (il team Ocelote e Ibai) è stato anche nominato per la migliore squadra di eSport del 2020. Ottenere uno di questi premi sembrava molto difficile, ma il 2020 è un anno incredibile non solo per G2 Esports, ma anche per Ibai.

Lo streamer non smette di battere i record di pubblico nei suoi spettacoli dal vivo di Twitch; Ma non solo questo, è che osa sempre più con progetti che hanno ipnotizzato i suoi fan, come il cortometraggio horror che ha recitato per Netflix e che può essere visto dal 24 novembre sulla piattaforma.

Premi per gli spagnoli!

Il 2020 potrebbe non essere stato l’anno migliore per molti di noi, ma lo è stato per G2 Esports. L’organizzazione ha preso il premio per la migliore squadra di eSport del 2020 al gala degli Esports Awards che si è tenuto sabato scorso, 21 novembre e che potrebbe essere seguito in diretta dalle 22:00.

Ma non è tutto, oltre a questo premio, Carlos Rodríguez (Ocelote), CEO di G2 Esports, ha vinto il premio Personality of the Year negli eSport. Un premio più che meritato considerando il successo che la tua squadra sta avendo negli ultimi mesi.

Da parte sua, Ibai, che fa parte del team G2 Esports dall’inizio di quest’anno, è stato premiato come miglior streamer al mondo. Una bellissima sorpresa, che ha portato lo streamer ad urlare e festeggiare in grande stile la sua vittoria.

Sebbene Ibai sapesse di avere una possibilità di vincere questo premio, lo vide lontano, dato che gareggiava contro streamer di lunga data come Dr Lupo, xQc, Summit1g, Gaules, Asmongold o NickmerCS, che erano stati anche nominati in altri premi come I Game Awards 2020. Tuttavia, contro ogni previsione, lo spagnolo è riuscito a conquistare la vittoria.

La reazione di Ibai

Ibai stava seguendo il gala degli Esports Awards 2020 con il suo grande amico Kapo013. La notte è stata molto frenetica per lo streamer dell’anno, da allora Ha anche seguito in diretta e ha commentato la finale nazionale della Red Bull Argentina 2020 attraverso il suo canale Twitch.

Tuttavia, quando è iniziato il galà virtuale degli Esports Awards 2020, era molto consapevole dei vincitori. “Lo vinco?” Commenta Ibai al suo amico prima che il presentatore pronunci il suo nome. All’improvviso si apre una lettera e su di essa possiamo vedere scritto: “Ibai”. Nel caso in cui qualcuno sul palco non avesse scoperto cosa significava, Ibai lo chiarisce di seguito.

Nel momento in cui scopri di aver vinto il premio, non riesce a smettere di urlare per l’eccitazione, abbraccia il suo amico, che si getta sopra di lui, e iniziano a saltare e urlare senza sosta. Lo spagnolo festeggia in grande stile avendo vinto “gli americani”; ma subito si rimette a sedere davanti al computer e prosegue, dopo questo momento di assoluta euforia, con il suo spettacolo dal vivo.