Anche se alcuni paesi hanno deciso sospendere la celebrazione di Halloween Per evitare nuove infezioni da coronavirus, gli Stati Uniti sono, nel bene e nel male, un altro mondo. Lì la pandemia viene gestita in un altro modo, senza regolamenti che limitino le libertà dei cittadini, solo raccomandazioni. Ad esempio, la maschera non è obbligatoria a livello nazionale e le limitazioni di capacità … neanche!

Per questa ragione, La festa di compleanno di Kendall Jenner È stato oggetto di critiche sui social network. Tecnicamente, non stavano facendo nulla di illegale, ma è stato pubblicamente disapprovato per una donna con il suo potere di influenza fare “come niente” per celebrare il suo 25 ° compleanno.

Molti volti familiari hanno partecipato alla festa, come Doja Cat, The Weeknd, Winnie Harlow, Justin Bieber o Jaden Smith, che ha festeggiato Halloween e il compleanno dell’influencer con i 100 invitati in totale convocati sulla terrazza di un famoso edificio di Hollywood.

Se il numero di ospiti è già stato motivo di reclamo, le cose sono andate storte quando sono diventate virali le immagini del costume di Jaden Smith. La stessa Kendall aveva chiesto ai partecipanti di non pubblicare foto o video della festa sui social media, ma … qualcuno è sfuggito di mano!

È così che abbiamo potuto vedere una fotografia del figlio di Will Smith con un costume per il quale ha usato una maschera di ossigeno. La sua idea per Halloween ha fatto parlare molto. Mentre è vero che sono state fatte molte battute e confronti con infetti da coronavirus e zombi, nessuno si aspettava che una persona famosa apparisse caratterizzata come gravemente malata del virus.

È stata la sorella della festeggiata, Kylie Jenner, a condividere questa foto sulle sue storie di Instagram. La foto ha fatto rapidamente il giro del mondo attraverso i social network. Nella foto c’è Justin Bieber, seduto a un tavolo con Jaden Smith e un altro amico. Jaden, al centro, guarda la telecamera con una maschera per l’ossigeno.

Questa foto è stata condivisa da Kylie JennerInstagram

Molte persone hanno espresso il loro rifiuto di questo costume con l’hashtag #covidisnotacostume (covid non è un costume). Ma nonostante, Sembra che l’attore non fosse travestito da malato di coronavirus. In effetti, non indossava un camice da ospedale o un pigiama, ma un completo. Proprio ieri, poco dopo che le immagini della festa sono diventate virali, Smith ha caricato una foto del film ‘Tenet’, di Christopher Nolan, sul suo account Instagram.

“We Live In A Twilight World”, viviamo in un twilight world, ha scritto il giovane. Ed è che, sicuramente, Jaden era travestito da protagonista del film, che indossa un abito e una maschera per l’ossigeno, e non come un paziente COVID-19.