Con una corda che affondava sempre più in profondità nel suo collo, questa bambina piangeva solo nella speranza di essere trovata. I soccorritori l’hanno sentita abbaiare e l’hanno rilasciata per darle una nuova vita.

Per tutto il tempo ci troviamo di fronte a situazioni oltraggiose contro gli animali perché c’è sempre qualche peloso che è vittima di abusi o abbandono. Tuttavia, è importante sottolineare a tutte quelle persone che li soccorrono e dare loro una seconda possibilità.

Così è successo a un cucciolo nell’Asia meridionale dopo che i soccorritori hanno ricevuto la chiamata che un cane viveva in una vecchia casa dopo aver sentito abbaiare per diversi giorni consecutivi.

Si scopre che la bambina, di pochi mesi, è stata abbandonata in una casa vuota ma non solo questo è l’atto del male, ma anche la persona o le persone che lo hanno fatto, L’hanno legata in modo che non potesse scappare.

YouTube Hope For Dogs

Dopo che i soccorritori sono entrati nella vecchia casa – che è stata sicuramente abbandonata per diversi anni – non hanno creduto che ci fosse un cane che viveva lì finché non hanno sentito l’abbaiare. Scesero nel seminterrato e trovarono il cucciolo legato incapace di muoversi da nessuna parte.

Con una corda, l’hanno legata dal collo a un pilastro in modo che non potesse scappare. Così, i soccorritori l’hanno immediatamente rilasciata e le hanno tolto la corda dal collo.

Il cucciolo ha chiesto aiuto dopo essere stato legato in una casa abbandonata.  Per fortuna l'hanno sentita 13
YouTube Hope For Dogs

La corda che gli avevano incrociato intorno al collo era stata legata così strettamente che finì per essere incorporato nella sua pelle e ha lasciato la pelle irritata e molto dolorante.

La squadra di soccorso l’ha portata immediatamente da un veterinario, dove ha curato la sua ferita e gli ha dato una nutrizione adeguata in modo che potesse riprendere il suo peso e crescere correttamente.

Il cucciolo ha chiesto aiuto dopo essere stato legato in una casa abbandonata.  Per fortuna l'hanno sentita 15
YouTube Hope For Dogs

Fortunatamente, si è ripresa dalla ferita al collo e ha ricevuto un certificato di buona salute, quindi è già un cane che vive una vita felice e sana.

Per il momento, non si sa chi abbia legato e abbandonato questo povero cucciolo in questa casa deserta, e anche se la bambina è già al sicuro, questi casi non dovrebbero mai rimanere impuniti.

Gli abusi sugli animali devono essere condannati!

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));