È stato tirato fuori dalla spazzatura, aveva appena pochi mesi. I volontari hanno detto che probabilmente era usato come “esca” per i combattimenti di pitbull.

Gli esseri umani possono causare terribili danni agli animali. Non solo inconsciamente, con contaminazione e abbandono, ma anche con intenzione. In questo senso, il combattimento tra cani è la peggiore espressione di crudeltà, ignoranza e male. Come si può intrattenere se stessi con la sofferenza degli animali?

Il cucciolo che recita in questa storia ha sofferto in prima persona di ciò che implica questa pratica abusiva.

È stato salvato dalla spazzatura, aveva appena pochi mesi. Non appena si è salvato, ha seppellito il viso tra le braccia del volontario. Aveva bisogno di conforto, un abbraccio e una spalla su cui piangere per iniziare la sua nuova vita.

Aveva evidenti segni di maltrattamenti, infatti i volontari hanno scartato la teoria di essere stati usati come “esca” per i pitbull, venendo attaccati da altri cani.

Fortunatamente i soccorritori di Stray Rescue of St. Louis Hanno ricevuto una chiamata che ha cambiato la vita del cucciolo. Un vicino del settore (dove i combattimenti clandestini sono apparentemente comuni) ha notato il bambino e ha deciso di aiutarlo.

Soccorso stradale di St. Louis

Aveva ferite sul viso, cattivi occhi e morsi di altri cani. Nonostante fosse emotivamente distrutto, quando sapeva che lo avrebbero salvato, si gettò tra le braccia dei soccorritori, scodinzolando ed esplodendo di gioia.

Ora sei al sicuro, lontano da ogni pericolo. Non devi mai più affrontare qualcosa di così terribile.

Il cucciolo salvato nasconde il viso tra le braccia del suo soccorritore.  Hai bisogno di comfort e protezione 13
Soccorso stradale di St. Louis

Purtroppo casi come questo sono più comuni di quanto vorremmo, ma questa volta c’è stato qualcosa che ha attirato l’attenzione degli utenti sui social network

Appena salito in macchina, il cucciolo ha messo la testa tra le braccia della donna, come in cerca di conforto. È come un bambino che corre dalla mamma per piangere e sentirsi al sicuro.

“Ha appena seppellito il viso tra le nostre braccia durante il suo viaggio per la libertà. L’idea che qualcuno ti tratti male ci fa piangere. Questo angelo ha bisogno di noi. Siamo molto grati a coloro che hanno chiamato per agire “.

–L’organizzazione ha scritto in una dichiarazione–

Il cucciolo salvato nasconde il viso tra le braccia del suo soccorritore.  Hai bisogno di comfort e protezione 15
Soccorso stradale di St. Louis

Proprio come questo piccolo carino, ci sono migliaia di animali che subiscono le conseguenze degli esseri umani. Fortunatamente per alcuni, ci sono organizzazioni che si occupano di salvarli e sensibilizzare la popolazione.

Non appena si riprenderà, questo cucciolo cercherà una nuova opportunità con una famiglia e una casa, dove è amato quanto si merita.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));