Muscoli indeboliti, problemi di peso, cattiva postura e colonna vertebrale deformata sono alcuni dei problemi che possono causare una seduta prolungata.

Passiamo gran parte della nostra vita seduti, soprattutto a scuola o al lavoro. Sebbene sia una posizione comoda per passare ore a fare le cose, a lungo termine non è una decisione del tutto salutare. Oltre a fare stretching alla scrivania o fare passeggiate durante il giorno, una delle migliori soluzioni è una sedia per migliorare la postura.

Il designer olandese Boris Lancelot ha trovato una soluzione sotto forma di una sedia che mantiene i bambini fisicamente attivi nonostante le loro attività inattive al banco della scuola. Sebbene la seduta sia una delle cose più comuni, non è salutare per lunghi periodi di tempo.

Studio Lancillotto

Lancelot ha progettato una serie di mobili ergonomici per le scuole del futuro, pensando alla cattiva postura che i bambini acquisiscono. Questi sgabelli progettati in un modo che sembra poco ortodosso, incoraggiano una posizione di seduta più vantaggiosa.

Gli sgabelli sono realizzati in modo tale da permettere ai bambini di assumere varie posizioni senza che costringano il comfort della sedia. Ciò, a sua volta, consente il movimento attivo da seduti, stimolando l’attività muscolare e riducendo al minimo i rischi per la salute che possono comportare un’inattività prolungata.

Il designer olandese crea sgabelli per bambini che incoraggiano posture sane.  Una svolta creativa 21
Studio Lancillotto

Per incoraggiare il movimento attivo e l’attività muscolare, Lancelot ha deciso di riprogettare le sedie scolastiche convenzionali.

Sono disponibili un totale di quattro modelli, ognuno dei quali consente fino a quattro diverse posizioni di seduta. Rom, che è una panca con inclinazione verso il basso, e Archer, Scout e Rider, diverse varianti di uno sgabello regolabile con basi di forma diversa per diverse posizioni dei piedi da seduti.

Il designer olandese crea sgabelli per bambini che incoraggiano posture sane.  Una svolta creativa 23
Studio Lancillotto

“Ogni sgabello è progettato per incorporare un minimo di quattro diverse posture, poiché le frequenti variazioni nelle posizioni di seduta alternate aumentano l’attività dei muscoli che altrimenti sarebbero inutilizzati nelle sedie convenzionali”.

Lancelot ha sottolineato in un’intervista con Dezeen.

Un tale movimento evidenziato dal progettista assicura che tutti i gruppi muscolari siano stimolati durante la sessione di lezione. Secondo gli studi, stare seduti per un lungo periodo di tempo può causare una serie di problemi di salute, tra cui malattie cardiache e persino depressione e ansia.

Il designer olandese crea sgabelli per bambini che incoraggiano posture sane.  Una svolta creativa 25
Studio Lancillotto

Lo “Studio Lancelot” del designer olandese sta collaborando con la Libera Università di Amsterdam e l’Università di Groningen per condurre ricerche e acquisire una migliore comprensione dei comportamenti posturali e di come gli sgabelli possono contribuire a una classe più sana.

Dal lancio iniziale degli sgabelli, i mobili “Active Classroom” sono stati selezionati nella categoria dei progetti di design del luogo di lavoro dei Dezeen Awards 2020.

Il designer olandese crea sgabelli per bambini che incoraggiano posture sane.  Una svolta creativa 27
Studio Lancillotto

Boris Lancelot, l’uomo dietro la serie di mobili “Active Classroom”, è un designer indipendente e nel suo lavoro mira a combinare le sue conoscenze in educazione fisica con un design consapevole del corpo, al fine di aiutare bambini e ragazzi la sua posizione.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));