Non solo ha una casa umana, ma è stato anche adottato da due gatti che hanno appena partorito.

È incredibile che ancora nel 2021, dopo un anno di pandemia che ci ha insegnato l’importanza di aiutare gli altri indipendentemente dalla specie, troviamo ancora animali abbandonati. Fortunatamente, ci sono anche persone di buon cuore, disposte a dare una casa a questi esseri indifesi e anche a dare loro l’opportunità di avere una vita magnifica.

A Nashville, nel Tennesse, una famiglia che stava costruendo la propria casa ha notato una coppia di gattini bloccati su un muro che miagolavano.

Instagram / Nashville Cat Rescue

Pensavano che la loro madre fosse nelle vicinanze, così hanno deciso di aspettare qualche ora, ma quando si sono resi conto che non sarebbe arrivato nessuno e avevano fame, hanno deciso di dar loro da mangiare. Non sapendo come prendersi cura di loro, decisero di portarli Salvataggio del gatto di Nashvillee ha chiesto se potevano essere lì.

Sono stati accolti al rifugio, questi piccoli avevano tra le 2 e le 3 settimane, per fortuna c’erano due gatti in allattamento sotto le cure di una volontaria di nome Kiki.

Il gattino abbandonato "bifronte" trova finalmente una famiglia. La sua particolarità lo rende speciale 21
Instagram / Nashville Cat Rescue

Olive e Pickle sono stati salvati da una colonia di gatti, avevano appena avuto bambini ed erano bravissimi a prendersi cura di due comparse. Soprattutto uno, che aveva una strana ma buffa particolarità, e cioè che il suo viso era pigmentato proprio nel mezzo, il che faceva sembrare che avesse due facce.

Il gattino abbandonato "bifronte" trova finalmente una famiglia. La sua particolarità lo rende speciale 23

Una parte è nera e l’altra arancione con alcune strisce tabby, ciò potrebbe essere dovuto a un gatto chimera il cui DNA in una metà è diverso dall’altra.

Le chimere hanno anche occhi non corrispondenti, chiamati eterocromia. È molto difficile dirlo con questa bambina perché i suoi occhi non si adattano al suo colore da adulta fino a quando non ha sette settimane. “

–Gli ha detto la badante KikiLovemeow

Ma per questo è necessario un test che per ora non può essere pagato, l’importante è che sia sano e possa sentire il calore di una madre. PER questo gattino bifronte ha deciso di chiamarlo Albicocca, mentre suo fratello Pretzel, che sono stati facilmente adottati.

Il gattino abbandonato "bifronte" trova finalmente una famiglia. La sua particolarità lo rende speciale 25
Instagram / Nashville Cat Rescue

Entrambe si adattano perfettamente a questa grande famiglia di due madri, sanno entrambe cosa vuol dire essere salvate e capiscono che questi piccoli hanno bisogno del loro aiuto.

L’albicocca è definita come un dormiglione e questo gattino bifronte di solito fa sempre le fusa sopra uno dei due gatti che allattano. Lo permettono, anche se a volte sono costretti a spostarlo un po ‘per nutrire il resto dei gattini.

Il gattino abbandonato "bifronte" trova finalmente una famiglia. La sua particolarità lo rende speciale 27
Instagram / Nashville Cat Rescue

Ora entrambi i gattini salvati stanno bene, hanno ingrassato e stanno diventando sempre più abili, un ottimo risultato per un grande salvataggio.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));