Carlos Mendez si è reso conto che i cani randagi nella sua città stavano morendo di fame durante la pandemia, così ha usato i suoi risparmi e un pomeriggio per visitare diverse zone e lasciare acqua e crocchette per i pelosi per fare il loro banchetto. Aspetta che gli altri replichino i tuoi passi.

Il problema di cani randagi è qualcosa che accade in quasi tutti grande città del mondo. Chiaramente a seconda del paese, ci sono servizi di accoglienza più adatti ad affrontare questo problema, ma altrove lo è raggiungere tutti impossibile e attualmente, durante la pandemia, hanno cessato di esistere priorità oi loro proprietari hanno preferito non prendersi più cura dei loro animali domestici.

Carlos Mendez

Di fronte a un fenomeno in crescita Bolivia, a causa dell’irresponsabilità dei suoi proprietari, un giovane ha deciso di fare il suo ingresso per prevenire questi cuccioli senzatetto morire di fame, ci sono alcuni che non hanno toccato un cibo da settimane, ecco perché sono scesi in piazza della sua città e tostato cibo gratis ai senzatetto pelosi.

Il giovane viene riconosciuto come Carlos e originariamente ha caricato un video su TikTok, dove ha dimostrato il suo atto in modo che altri possano replicarlo nei loro quartieri.

Il giovane cammina per le strade della Spagna per nutrire i cani randagi. Abbandonato in una pandemia 9
Carlos Mendez

Carlos mostra nel suo video che salvare le vite di questi cani è semplice come lasciarne alcuni acqua e qualche crocchetta. L’idea non è di tenerli per strada, ma se possono sopravvivere, un atto estremamente generoso. Il giovane era anche incaricato di posizionare diversi contenitori di plastica con il cibo in varie posizioni, purché i cani non si combattessero tra loro.

Appena ci ha pensato e lo ha fatto, non ha causato molti problemi. Andare a sostenere i silenziosi bisognosi era semplice come occupare un pomeriggio del tuo tempo e sacrifica parte del tuo risparmio, sperando dal cuore che più persone si uniranno in futuro.

Gli utenti sui social network hanno applaudito la loro iniziativa, poiché in questi tempi le persone dimenticano che ci sono altri che soffrono anche loro, ma non possono gridare aiuto e finché non c’è la capacità di proteggili tutti, ci sarà una mancanza di spiriti nobili come Carlos che possono occuparsi del emergenza.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));