Ci sono momenti nella vita in cui i nostri piani, il nostro stile di vita e il nostro modo di pensare ci portano a prendere decisioni che, sebbene possano sembrare scioccanti, sono una parte cruciale per realizzare i nostri sogni e obiettivi.

È stato il caso di Ailín Cubelo Naval, che a 22 anni ha deciso di sottoporsi a un intervento chirurgico per evitare di avere figli e conformarsi ad altri piani della sua vita, in modo sicuro ed efficace.

Ha trovato un gruppo che lo ha aiutato a informarsi

Nella sua ricerca di un metodo sicuro, Ailín ha trovato un gruppo su Facebook, con più di 1.200 donne, dove è stata guidata e informata sul diritto garantito che la legge protegge in Argentina di praticare la legatura delle tube.

Come molte persone, il desiderio di essere madre è naturale, per me era naturale non esserlo. Mi sono legato i tubi perché non voglio avere figli, né ora né mai. È stato lì che ho iniziato a fare ricerche sulla legatura delle tube.

Trovare un medico professionista non è stato facile

ailín naval cubel

Ciò non le ha impedito di dover passare attraverso due diversi ginecologi che si sono rifiutati di operarla prima di raggiungere il professionista corretto, che ha eseguito la procedura senza mettere in discussione le sue motivazioni.

Fu allora che Ailín ha optato per la chirurgia laparoscopica in cui le sue tube sono state rimosse, poiché questa tecnica garantisce un minor rischio di cancro alle ovaie.

Il rispetto e la tolleranza sono la chiave per la comprensione

ailín naval cubel

Sto incontrando molte persone che commentano “se avessi avuto quell’informazione quando ero giovane, non avrei avuto figli”. La maternità non dovrebbe essere un’imposizione sociale. Non giudico coloro che hanno scelto di essere madri. Penso che sia ora di lasciarsi alle spalle i pregiudizi sulle persone che non vogliono riprodursi. Non siamo strani, siamo un gruppo che, domani, non rimpiangeremo di aver fatto quello che volevamo nella nostra vita.

Attualmente, Ailín condivide la sua storia per far capire alle persone, il cui pensiero è simile al suo, che non dovrebbero temere di essere giudicate per aver preso una decisione come la sua e non per fare quello che vogliono per continuare con i loro piani. futuro.