L’uomo d’affari Nick Loeb ha cercato per diversi anni di ottenere la custodia degli ovociti congelati. Tuttavia, il giudice ha detto che stava infrangendo un contratto firmato con l’attrice.

Ci sono molti modi per avere figli se ci sono ostacoli per motivi biologici o naturali. Questo è il caso della fecondazione in vitro, una tecnica in cui la fecondazione degli ovociti viene effettuata all’esterno del corpo della madre, quindi questi devono essere conservati in cliniche speciali.

L’attrice colombiano-americana, Sofía Vergara, mentre nella sua relazione con l’uomo d’affari Nick Loeb ha deciso di utilizzare questa tecnica. Tuttavia, dopo due anni la relazione è finita. Qui inizierebbe una lunga strada di tiro alla fune tra i due.

AP

Quella lotta costante per gli ovociti congelati è iniziata quando Loeb ha chiesto la custodia a un tribunale della California nel 2014. Tuttavia, la sua richiesta è stata respinta. Due anni dopo gli sarebbe successa la stessa cosa chiedendo la sua custodia in un tribunale della Louisiana.

Ma Vergara non sarebbe rimasto lì e lo ha citato in giudizio nel 2016, poiché i movimenti legali che Loeb stava facendo hanno violato il contratto che avevano firmato insieme dopo la loro rottura.

Il giudice si è pronunciato a favore di Sofia Vergara: l'ex partner non potrà utilizzare i suoi embrioni congelati. Finalmente batti 13
AP

In questo modo, l’ex protagonista di Famiglia moderna ha assicurato che il datore di lavoro non occuperà gli ovociti senza il tuo consenso, qualcosa che secondo lei era diventato chiaro nel 2013, quando erano andati in clinica per tenerli.

Tuttavia, secondo la NBC, Loeb ha detto di aver sentito la pressione dell’attrice per firmare quell’accordo. Secondo lui, Vergara lo ha rimproverato e gli ha detto che lo era “Fastidioso”, “intenso” Y “prepotente”.

Il giudice si è pronunciato a favore di Sofia Vergara: l'ex partner non potrà utilizzare i suoi embrioni congelati. Finalmente batti 15
AP

Nonostante queste accuse da parte dell’imprenditore, un giudice si è recentemente pronunciato a favore di Vergara perché non c’erano prove di questa presunta coercizione, per la quale ha infine stabilito che entrambi devono rispettare quel contratto scritto.

Ciò ha indotto Loeb a non sedersi pigramente, poiché secondo Fox News, il datore di lavoro presenterà ricorso contro la decisione del tribunale, quindi questo episodio tra l’ex partner sembra non finire mai.

(function(d, s, id){ var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) {return;} js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));